FEDELTÀ DEL SUONO #296 – OTTOBRE 2020 – SALTO AVANTI… O INDIETRO?

Pubblicità

Salto avanti… o indietro?

 

 

JUMP

 

[Verse 1]

I get up and nothing gets me down

You got it tough, I’ve seen the toughest around

And I know, baby, just how you feel

You gotta roll with the punches to get to what’s real

 

[Pre-Chorus]

Oh, can’t you see me standing here?

I got my back against the record machine

Pubblicità

I ain’t the worst that you’ve seen

Oh, can’t you see what I mean?

 

[Chorus]

Ah, might as well jump (Jump!)

Might as well jump

Go ahead and jump (Jump!)

Go ahead and jump

 

[Verse 2]

Oh! Hey you! Who said that?

Baby, how you been?

You say you don’t know

You won’t know until you begin

 

[Pre-Chorus]

So can’t you see me standing here?

I’ve got my back against the record machine

I ain’t the worst that you’ve seen

Oh, can’t you see what I mean?

 

 

[Chorus]

Ah, might as well jump (Jump!)

Go ahead and jump

Might as well jump (Jump!)

Go ahead and jump

Jump!

 

[Guitar Solo]

 

[Keyboard Solo]

 

[Chorus]

Might as well jump (Jump!)

Go ahead and jump

Get it and jump (Jump!)

Go ahead and jump

 

[Outro]

Jump

Jump

Jump

Jump

 

 

Album: Jump

Artista: Van Halen

Anno: 1984

 

 

Anche Eddie van Halen ci ha lasciati.

Anche lui ha perso la battaglia contro il cancro.

Anche lui, come milioni di persone nel mondo, ha lottato fino all’ultimo momento contro la vera piaga degli ultimi due secoli: il CANCRO.

 

Non vi fate prendere in giro!

La vera pandemia non è il COVID-19 ma è il CANCRO.

 

Abbiamo visto che, una volta compreso il meccanismo di attacco del coronavirus, di COVID-19 si muore molto meno che all’inizio di marzo, quando ancora non si sapeva come questo nemico temibile agiva.

Abbiamo capito che, molto probabilmente, la gran parte delle vittime della prima ondata di COVID-19 non è morta di COVID ma è morta per le complicanze di esso e forse anche per un uso improprio di alcune terapie.

Abbiamo capito (o almeno in molti lo hanno capito) che questa pandemia viene anche utilizzata strumentalmente per far circolare la PAURA tra la popolazione, in modo da far passare leggi e regolamenti che, altrimenti, non sarebbero mai passati.

 

Già lo so che alcuni di voi staranno pensando: ma che sta dicendo?

Anche Bassanelli è diventato un complottista, reazionario e negazionista?

 

No.

È ovvio che il virus c’è, ha mietuto migliaia di vittime e ancora ne mieterà… ma la narrazione è una cosa, la realtà è un’altra.

 

Come era ovvio aspettarsi, con l’autunno è arrivata la seconda ondata pandemica ma qualcosa è cambiato.

Il coronavirus si propaga molto velocemente ma abbiamo, per fortuna, molti meno morti e molti meno ricoveri in terapia intensiva.

Di certo non per l’uso della mascherina che anche un bambino di 4 anni capirebbe essere DEL  TUTTO INUTILE se ci trovassimo veramente di fronte ad un VIRUS MORTALE!

Quando si è mai visto un virologo entrare in una camera sterile con all’interno il virus del vaiolo o di ebola, coperto solo dalla mascherina chirurgica!

MA DAI?!?

 

Tolta di mezzo la stupidaggine della mascherina, buona solo ad evitare di sputazzare in giro saliva e batteri vari, ci hanno raccontato che questo virus non solo è mortale ma lascia anche degli strascichi gravissimi se hai la fortuna di non morire… io conosco diverse persone che ne sono state colpite e nessuna ha avuto strascichi gravissimi.

Non solo ma basta guardare alcuni personaggi noti del mondo dello sport colpiti dal COVID-19 che, per fortuna non sono morti, ma sono anche tornati a fare le loro prestazioni agonistiche come prima! Strascichi?!?

 

Allora dove è il problema?

Perché continuano a dichiarare uno Stato di emergenza dopo l’altro senza che esista una vera e propria emergenza?

Perché di coronavirus si moriva anche prima (tra il 2007 e il 2017 sono morte circa 100.000 persone a causa dell’INFLUENZA!) eppure nessuno ci aveva ALLARMATO a tal punto da portarci a CAMBIARE RADICALMENTE i nostri stili di vita e a rinunciare VOLONTARIAMENTE a porzioni SEMPRE PIÙ AMPIE DI LIBERTÀ INDIVIDUALE!

 

Io non ho la bacchetta magica e non la ha neanche chi ci governa ma ho un cervello e vorrei continuare ad utilizzarlo in maniera LIBERA e SENZA PREGIUDIZI.

VI INVITO A FARE ALTRETTANTO.

 

Scrivetemi pure, come sempre, senza remore a:

abassanelli@fedeltadelsuono.net

 

Buona musica e avanti tutta!

 

 

———————————————

 

 

EDITORIALE

Salto avanti… o indietro?

di Andrea Bassanelli

 

IN COPERTINA

The Rolling Stones

Goats Head Soup

di Mauro Bragagna

 

IL CAPPELLO A CILINDRO

Lettere al Direttore

di Andrea Bassanelli

 

Music&Wine II Edizione

Da un’idea banale, un percorso affascinante…

di Gabriele Brilli

 

ADVENTURES IN HI-FI

di Umberto Nicolao

 

IL REGNO DEGLI ASCOLTI

Ricevitore Wireless Bluetooth

Advance Acoustic WTX-700

La pacifica invasione

di Gabriele Brilli

 

Preamplificatore Phono MC/MM

M2Tech Nash

Quella incredibile, incomprensibile, illogica voglia di analogico…

di Gabriele Brilli

 

I DECALOGHI

di Lorenzo Zen

 

Amplificatore Finale stereo a stato solido

McIntosh MC462

Dio benedica gli autoformer!

di Alberto Guerrini

 

Diffusori bookshelf

Monitor Audio Gold 100 5G

I diffusori che fanno imbestialire!

di Paolo Lippe

 

Network streamer con DAC

Volumio Primo

Si fa anche in Italia!

di Alberto Guerrini

 

IL CLUB BLU PRESS

Accessori – Modulo Iscrizione e Abbonamenti

 

LA BACCHETTA MAGICA

FDS MUSICA a cura della Redazione

Guida all’ascolto di Luigi Alberti

Disco del mese di Mauro Bragagna

Jazz dischi di Francesco Peluso

Rock e i suoi fratelli audiofili di Mauro Bragagna

Rose Flight Case a cura di Mara Morbin

Deus Ex Audio a cura di Paolo Lippe

 

ANNUNCI COMPRO/VENDO

a cura della Redazione

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.