WD e Sandisk si uniscono per creare innovativi hard disk ibridi allo stato solido

Pubblicità

SanDisk porta la velocità della sua tecnologia flash memory sull’hard disk ibrido allo stato solido più sottile al mondo

WD Ultra Slim Black Tech SideWD, azienda di Western Digital (NASDAQ: WDC), e SanDisk Corporation (NASDAQ: SNDK), leader mondiale nelle soluzioni storage basate su memorie flash, hanno annunciato oggi una collaborazione tra le due aziende, finalizzata alla creazione di nuovi dispositivi storage ibridi caratterizzati dalla tecnologia flash memory di SanDisk e dalla tecnologia hard disk di WD.

SanDisk fornisce un dispositivo storage SanDisk iSSD per il disco allo stato solido (SSHD) WD Black, la soluzione SSHD da 2,5 pollici più sottile al mondo, che utilizza sia la tecnologia ibrida proprietaria di WD che la tecnologia standard IO del settore, SATA. La soluzione SanDisk iSSD porta a questo SSHD un raffinato mix tra performance, consumi energetici contenuti, costi, affidabilità, e un formato compatto, che offrirà grande capacità per rispondere alle necessità crescenti di storage per i contenuti digitali degli utenti, assieme alla velocità della tecnologia flash, oltre che in termini di throughput dei dati e tempi di risposta – il tutto in un formato estremamente sottile.

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.