La cucina di Moreno Grossi al Marachella Ristorante di Cherasco

Pubblicità

Moreno Grossi presenta piatti nuovi al Marachella Ristorante di Cherasco (CN). Tra i primi: Caplit in brodo di Nonna Adele, Paccheri di Gragnano alla salsiccia di Bra con funghi porcini. Tra i secondi, Filetto di struzzo al Madera, Piccione glassato su insalatina di finocchi, arance, origano e olive taggiasche, e la Lombata di Fassona grigliata su verdure baby al salmoriglio. E infine i dessert, con Settimo cielo al cioccolato Guanaja 70%, Mont Blanc e spaghetti di marron glacé, e il Soufflé alla Chartreuse con cioccolato, panna e frutti rossi.

moreno_grossiMoreno Grossi è approdato alla direzione del Marachella Ristorante di Cherasco a dicembre 2012 con l’obiettivo di ampliare e suddividere gli spazi, realizzando tre sale differenti, ciascuna con una propria cucina e uno staff dedicato: il Monk’ Refettorio, con le piemontesissime volte in mattoni rossi, accanto alle cantine, per i pranzi di tutti i giorni; la Sala del Teatro, con richiami al Settecento, nella quale presentare i piatti più ricercati; e infine la Sala Eventi, capace di ospitare fino a 200 persone.

Moreno Grossi mantiene la gestione dello storico Ristorante Moreno di Corso Unione Sovietica 244 a Torino, al quale affianca una questa nuova avventura professionale al Marachella Ristorante di Cherasco, in via Nostra Signora del Popolo 9, tel. 0172.488482.

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.