Le nuove PNY® GeForce® GTX 660 e GTX 650, ti propongono un rientro dalle vacanze sotto il segno della performance a prezzi bassi!

Pubblicità

Le nuove schede grafiche Nvidia® GeForce® di PNY, permetteranno a tutti i videogiocatori di sfruttare le ultime tecnologie introdotte da Nvidia® a un prezzo competitivo.

 

PNY® Technologies completa la sua gamma di schede grafiche con il lancio delle GeForce® GTX 660 e GTX 650.  Queste nuove schede Nvidia®, basate su architettura Kepler, offrono il miglior rendimento a prezzi adatti a tutte le tasche. Grazie alle nuove tecnologie introdotte da Nvidia®, GPU Boost, Adaptative vertical Sync o ancora Nvidia® 3D Surround diventate accessibili a tutti, i patiti di videogiochi potranno sfruttare ancora meglio i loro giochi preferiti.

 

«Con le nuove schede GeForce® GTX 660 e GTX 650, il videogioco in alta definizione diventa accessibile a tutti», dichiara Pauline Monin, Product Manager della gama Componenti di PNY® EMEA. «Che siate giocatori occasionali o abituali, grazie a queste nuove GPU avrete accesso alla miglior esperienza di videogioco esistente.»

 

GeForce® GTX 660: un must per i gamers!

Da oggi i gamers hanno un nuovo punto di riferimento, la GeForce® GTX 660 di PNY® offre fluidità e velocità ai migliori titoli del momento. Questa nuova scheda, che va a rimpiazzare le GPU GTX 560, adotta le stesse caratteristiche dei precedenti modelli GTX 660Ti e GTX 670, per una fusione perfetta tra prestazioni e prezzo.

Equipaggiata con 960 core CUDA e 2 GB di Memoria GDDR5 con BUS a 192 bit, la GeForce® GTX 660 PNY® non lascia dubbi sulla sua potenza di fuoco!

La scheda supporta tutte le ultime novità: DirectX 11 di Microsoft e le tecnologie Nvidia® GPU Boost, Adaptive Vertical Sync, 3D Vision Surround e ancora PhysX  e SLI.

La GeForce® GTX 660 è stata progettata intorno a un connettore PCI Express 3.0 e ha due uscite DVI, una HDMI e un connettore Display Port; è stata migliorata anche per ridurre il consumo energetico (140W TDP) e si adatta a qualsiasi tipo di alimentazione.

 

GeForce® GTX 650: potenza a prezzo ridotto!

Grazie al suo design compatto e alle sue alte prestazioni, la GeForce® GTX 650 di PNY® attirerà la vostra attenzione. Tutti i giocatori in cerca di prestazioni eccellenti per divertirsi in un contesto domestico resteranno pienamente soddisfatti.

La GeForce® GTX 650 incarna il miglior rapporto qualità/prezzo grazie alle sue caratteristiche degne di schede grafiche di alta gamma. Inanzitutto è molto potente, con 380 processori CUDA che operano a 1058 MH e 1 GB di memoria GDDR5 con interfaccia in 128 bit. Per la connettività è dotata di un connettore PCI Express 3.0, 2 uscite DVI e una Mini-HDMI. E ciliegina sulla torta, supporta DirectX 11 di Microsoft e le tecnologie Nvidia® Adaptive Vertical Sync, 3D Vision Surround e PhysX. Tutto questo per trasformare radicalmente l’esperienza di gioco, con un consumo energetico contenuto (TDP 65 watt).

Pubblicità

 

Prezzi e disponibilità

Le schede PNY®  GeForce® GTX 660 e GeForce® GTX 650 sono garantite 3 anni, e sono disponibili nella grande distribuzione e su tutti i principali siti e-commerce a partire da 229 € e 119€.

 

 

 

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: