Latticini e fiori: l’insolita coppia che porta in tavola i colori e i profumi dell’estate. Panna e gelsomino, burro e calendula, yogurt e geranio, formaggi e lillà: sono belle e deliziose le ricette proposte da Assolatte che abbinano i fiori con i prodotti lattiero-caseari

Pubblicità

Belli, buoni e sani: i fiori sono l’ingrediente gastronomico più “in” del momento. E non solo perché rendono bello ogni piatto e aggiungono un tocco di stile su ogni tavola, o perché permettono di esplorare nuove frontiere del gusto e di gustare una cucina ricca di profumi.

Cheesecake ai fiori di lilla

Ma anche perché i fiori freschi rappresentano un’ottima fonte di antiossidanti, visto che sono un concentrato di minerali e di sostanze fenoliche, come sottolinea Assolatte commentando i risultati di alcune recenti ricerche scientifiche.

Un valido motivo in più, dunque, per portare i fiori freschi in tavola e per provare a usarli in cucina.

Assolatte propone alcune fresche e sfiziose ricette, da realizzare partendo dai fiori del proprio giardino e dai prodotti lattiero-caseari presenti nel frigorifero di casa.   

 

Cheesecake ai fiori di lillà

Far fondere in un pentolino 25 g di burro. Tritare 8 biscotti secchi e mescolarli con il burro. Unire 1 cucchiaino di zucchero e mescolare bene fino a ottenere un impasto piuttosto omogeneo. Distribuire quest’impasto sul fondo di una tortiera da 20 cm di diametro premendolo bene con un cucchiaio. Mettere nel mixer 100 g di ricotta, 100 g di cream cheese, 75 g di zucchero, 50 g di panna, 2 uova, 30 g di fiori di lillà, la scorza e il succo di un limone. Frullare sino a ottenere una crema densa. Distribuire la crema nella tortiera e mettere in forno a 170°c per 20 minuti. Sfornare il cheesecake, farlo raffreddare e poi lasciarlo in frigorifero per almeno 12 ore. Prima di servire decorarlo con fiori freschi di lillà.

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: