Feelmemory.com la start-up innovativa etica e tecnologia. Il suo core business? I ricordi

Primo sito al mondo che permette di riscrivere la storia di un proprio caro, custodire e condividere attraverso la rete la memoria di persone scomparse e aiutare organizzazioni no-profit Feelmemory (www.feelmemory.com) è il primo sito al mondo che permette di custodire i ricordi e la storia di persone care scomparse, attraverso immagini, filmati e racconti, con la possibilità di effettuare donazioni in loro memoria ad organizzazioni no-profit che operano per un mondo migliore. Feelmemory è una start-up etica e tecnologica, in grado di innovare con lo scopo di offrire un servizio socialmente utile. Esempio di azienda che unisce iniziative imprenditoriali …

Arriva in Italia Newscron: i tuoi giornali preferiti in un’unica App

La start-up svizzera Newscron lancia in Italia l’innovativo servizio che aggrega le notizie da diverse riviste, quotidiani e agenzie di stampa in un’unica App secondo le preferenze dei lettori. Con la continua diffusione delle versioni on-line di magazine, quotidiani e riviste diventa dispendioso per i lettori in termini di tempo visitare ciascun sito web per ricercare le notizie di proprio interesse. E’ da questa premessa che nasce il primo aggregatore semantico multilingua di notizie on-line sviluppato dalla start-up svizzera Newscron SA. Fondata dal giovane dottore Elia Palme, Newscron nasce come progetto di ricerca al Politecnico Federale di Zurigo per …

Freelancer in prima linea contro la disoccupazione: 
al via la versione italiana per facilitare la nascita 
di 50.000 nuovi imprenditori in sei mesi

Freelancer, la più grande piattaforma mondiale di outsourcing e crowdsourcing dedicata all’incontro tra domanda e offerta di lavoro indipendente, lancia oggi la versione italiana del sito www.freelancer.com, e punta a creare in sei mesi 50.000 nuovi imprenditori. In un momento di profonda crisi del sistema economico italiano, con una disoccupazione che a settembre ha toccato il 10,8% e oltre il 35% nei giovani under 25, Freelancer con gli oltre 2,5 milioni di progetti inseriti dalla sua creazione ad oggi offre una soluzione concreta sia a chi sta cercando un lavoro o un modo per integrare le proprie entrate, sia …

Con restOpolis, debutta la ristorazione Web 2.0: dalla pizzeria al ristorante stellato a portata di clic

Si presenta oggi ufficialmente la start-up che ci semplifica la vita consentendoci di prenotare 
anche all’ultimo minuto il ristorante preferito via web o smartphone. Basata su tecnologia tutta italiana, è opera dell’intuizione di tre soci con già un passato di 
imprenditori di successo nonostante la giovane età. 3mila ristoranti partner presenti sulla piattaforma e 150mila utenti registrati entro la fine del 2013: questi gli obiettivi della start-up restOpolis (www.restopolis.com), che oggi presenta ufficialmente il proprio servizio per la prenotazione online di ristoranti, totalmente gratuito per gli utenti. Oggi restOpolis sente infatti di aver raggiunto una massa critica di ristoranti affiliati, …

Una cordata di investitori fa ripartire l’industria del Varesotto: il caso VHT

L’azienda di Bodio Lomnago, che produce sistemi tecnologici di sollevamento, ha raccolto attorno a sé le energie di un’intera comunità. Libero Donati: «Ricerca, qualità e collegamento con le realtà produttive locali sono la chiave per mantenere occupazione e risorse sul territorio» Rilanciare il comparto dei sistemi tecnologici di sollevamento, già fiore all’occhiello dell’industria varesina, trasferendo conoscenze e competenze ai giovani e creando occupazione sul territorio varesino. Questa, in sintesi, la missione etica di Vht – Varese Hoisting Technology, l’azienda di Bodio Lomnago nata solo un anno fa con l’intenzione di diventare leader nel suo settore. Quella di Libero Donati, amministratore unico …

CHIUDE IL SIPARIO SULLA 49° EDIZIONE DI SMAU. UNA TRE GIORNI DI FULL IMMERSION CHE HA ACCESO IL DIBATTITO SUI TEMI PIU’ CALDI DEL MOMENTO: AGENDA DIGITALE, START UP, SMART CITY E INNOVAZIONE A PORTATA DI IMPRESA

La 49° edizione di Smau 2012 chiude il sipario registrando oltre 53.000 visitatori che hanno varcato in questi tre giorni i padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity toccando con mano le oltre 500 novità in mostra e partecipando ai 600 workshop in programma.

In questa tre giorni Smau ha affrontato i temi più caldi delle ultime settimane.