Corso di primo livello di sommelier nel cuore di Venezia. Il ristorante al Graspo De Ua di Rialto il teatro degli incontri. Il 13 febbraio la presentazione.

Verrà presentato il 13 febbraio prossimo alle 20.30 presso il ristorante Al Graspo de Ua di Calle del Bombaseri, a Rialto, l’imminente corso di primo livello per sommelier organizzato da FISAR – Federazione Italiana Sommelier – delegazione di Venezia. Un’opportunità imperdibile per gli amanti del vino e della buona tavola, che potranno così sviluppare l’analisi sensoriale dei vini e al contempo imparare gli abbinamenti e come presentare e servire gli stessi. Articolato il programma del corso, che prevede l’approfondimento di numerosi argomenti tra i quali: la funzioni del sommelier, l’analisi sensoriale e l’anatomia dei sensi, la viticultura, la vinificazione …

Gennaro Buono del Resort Hapimag di Pentolina è il miglior Sommelier d’Italia 2012 secondo ASPI

Gennaro Buono, sommelier presso il resort Hapimag di Pentolina in provincia di Siena, si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento di Miglior Sommelier e Degustatore d’Italia 2012, il premio assegnato ogni anno da ASPI (Associazione della Sommellerie Professionale Italiana).

‘L’Emilia Romagna da Bere e da Mangiare’ omaggia il Centenario pascoliano

Nuova edizione della Guida “L’Emilia Romagna da Bere e da Mangiare” che omaggia il Centenario Pascoliano con una inedita ricetta di Piergiorgio Parini. 91 i vini eccellenti premiati dai sommelier di Ais Emilia e Romagna, con un grande exploit dei passiti. Focus sui prodotti DOP e IGP, percorsi turistici, cartine, curiosità.

San Valentino: dillo con “due forchette e un piatto” al Ristorante Gourmet Enoteca Ferrara di Roma

Nel cuore di Trastevere, all’angolo tra Piazza Trilussa e Vicolo del Moro, da venti anni l’Enoteca Ferrara è considerata il tempio dei vini con pochi paragoni a livello nazionale, per la scelta ampia e pregiata delle etichette italiane. Le sorelle Maria e Lina Paolillo, la prima architetto e chef e l’altra sommelier, aprirono questo locale già nel 1988 in via dell’Arco di San Callisto sempre nel quartiere Trastevere. La location, che nel 1996 si è spostata a via del Moro, è di rara bellezza: ospitata in un palazzo del Quattrocento un tempo convento di Sant’Eufemia, conserva ancora il soffitto …

Fari puntati su «Bollicine su Trento» nella splendida cornice di Palazzo Roccabruna

Oltre a proporsi attraverso le degustazioni, Trentodoc è protagonista di altre iniziative enogastronomiche che mirano a far conoscere ed apprezzare l’esclusività dello spumante di casa nostra Nelle settimane che precedono il Natale, Trento è animata dai suoni e dai colori dei mercatini, che richiamano in città migliaia di visitatori. È in questo periodo che cade uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di enogastronomia, “Bollicine su Trento. Incontri e suggestioni con sua eccellenza Trentodoc”. Dal 22 novembre al 9 dicembre Palazzo Roccabruna, nobile dimora cinquecentesca nel centro storico cittadino, restaurata dalla Camera di Commercio, rinnova l’appuntamento con la manifestazione …