LaCie presenta il più veloce hard disk portatile: Rugged USB 3.0 Thunderbolt Series

Pubblicità

LaCie annuncia che la sua unità Rugged, vincitrice di premi di categoria, è la prima soluzione di storage a poter disporre delle tecnologie Thunderbolt e USB 3.0, supportate da un disco SSD dalle elevate prestazioni. Queste tecnologie all’avanguardia rendono LaCie Rugged la soluzione alimentata via bus* più veloce del mercato.

 “Da quando LaCie ha presentato l’unità Rugged, questa è sempre stata la scelta preferita dei professionisti del settore creativo”, osserva Philippe Spruch, CEO, LaCie. “È affidabile e li accompagna lungo tutto il processo di creazione dei loro contenuti. Oggi, LaCie propone la soluzione definitiva per questi professionisti: grazie alla sua straordinaria velocità, è in grado di rivoluzionare la loro produttività.”

 

VELOCITÀ SENZA COMPROMESSI

LaCie Rugged unisce due tecnologie leader, USB 3.0 e Thunderbolt, in modo da consentire agli utenti di sfruttare la più elevata velocità di trasferimento dati disponibile nei loro PC o Mac. Il disco SSD di LaCie Rugged offre un’incredibile velocità fino a 380 MB/s che lo rende il prodotto alimentato via bus più veloce sul mercato. Per quanto riguarda le prestazioni della versione con hard disk tradizionale, queste raggiungono i 110 MB/s, con un miglioramento del 35% rispetto a FireWire 800. Che si tratti di un fotografo, di un video maker o di un power user, LaCie Rugged è in grado di offrire il trasferimento di 10 GB di dati in pochi secondi**, senza alcuna latenza per quanto riguarda l’accesso ai file, la visualizzazione di foto o il video editing.

 

CONNETTIVITÀ UNIVERSALE

LaCie Rugged assicura che i progetti non vengano messi a rischio dall’incompatibilità con un’unità esterna o un computer. Grazie alle interfacce USB 3.0 e Thunderbolt, LaCie Rugged sarà in grado di funzionare sia con i PC che con i Mac. E dal momento che l’USB 3.0 è retrocompatibile, è possibile collegarla a qualsiasi computer. LaCie Rugged è inoltre completamente alimentato via bus tramite i cavi USB 3.0 e Thunderbolt forniti in dotazione, in modo che i professionisti possano iniziare a usarlo non appena estratto dalla confezione. Portabilità e connettività rendono quindi LaCie Rugged il completamento ideale per i nuovi Mac o Ultrabook™.

 

PROTEZIONE DEI DATI COMPLETA

Ovunque, dalla scrivania al picco di una montagna, LaCie Rugged protegge i dati da qualsiasi minaccia. LaCie Rugged è conforme agli standard militari per una protezione dei dati di livello superiore contro cadute accidentali fino a 1,2 metri di altezza (4 piedi). E grazie alla tecnologia SSD, è a prova di vibrazioni e urti. LaCie Rugged è talmente robusta da poter essere spedita in sicurezza a colleghi, clienti o partner e comprende il software di crittografia AES a 256 bit per la protezione dei file da occhi indiscreti o furti.

 

VIDEO

Guarda LaCie Rugged in azione con un fotografo alle prese con una scadenza molto importante. Potrai verificare come la sua velocità, la sua connettività universale e la sua robustezza gli hanno permesso di farcela – http://bit.ly/KxuyhD

 

DISPONIBILITÀ

Pubblicità

LaCie Rugged USB 3.0 Thunderbolt Series, design di Neil Poulton, è disponibile nella versione con hard disk tradizionale da 1 TB e in quella con SSD da 120 GB e da 256 GB. È disponibile presso i punti vendita Apple, il LaCie Online Store e i rivenditori LaCie Reseller al prezzo consigliato di 199.99€. Per ulteriori informazioni visitare www.lacie.com.

 

INFORMAZIONI SU LACIE

LaCie, con sedi in America, in Europa e in Asia, è il produttore leader di dispositivi storage per PC, Apple e Linux. LaCie si distingue nel mercato per il design esclusivo e le avanzate prestazioni tecniche dei suoi prodotti. Per ulteriori informazioni sui prodotti disponibili, visitare www.lacie.com.

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: