G.H. Mumm Protocoles Deluxe Coffret Limited Edition

Pubblicità

Non basta stappare una bottiglia per degustare il vino più elegante al mondo.

Questa consapevolezza ha portato la Maison di Reims a creare il “G.H. Mumm Protocoles Deluxe Coffret” in edizione limitata per offrire gli strumenti indispensabili ad apprezzare pienamente lo champagne; un cordon rouge concettuale che lega fra loro oggetti, gesti e sapere.

GHMumm_Protocole Deluxe Case au sol
G.H. Mumm si fa portavoce della vera cultura dello champagne e la riedita con spirito creativo. I rituali e le regole, ritrovati e reinventati, stuzzicano il piacere intellettuale e fisico.

G.H. Mumm Protocoles Deluxe Coffret si ispira al ‘secrétaire de campagne’ di Napoleone e contiene tutto il necessario – dettagli, accessori e indicazioni – per dilatare il piacere della degustazione delle due Cuvée racchiuse all’interno, secondo i Protocolli della Maison.

Ogni elemento è stato selezionato dallo Chef de Cave Didier Mariotti e da esperti enologhi in collaborazione con l’Atelier Du Vin, laboratorio che dal 1926 progetta e crea tutto ciò che ruota intorno al mondo del vino.

Realizzato in legno laccato bianco con finiture in oro, è facilmente trasportabile grazie a due eleganti maniglie esterne e a un cavalletto d’appoggio. L’interno in sontuosa pelle rossa a riprendere l’emblema della Maison, il Cordon Rouge.

Lo scrigno, in vendita in Italia in soli 15 pezzi, rivela all’apertura tutto l’occorrente per una perfetta degustazione nel rispetto dei Protocolli G.H. Mumm.

 

G.H. Mumm Protocoles Deluxe Coffret: l’incipit è lo champagne, l’idea centrale è il divertimento, il punto di riferimento sono i sensi, lo strumento è la tradizione con i suoi rituali.

Prezzo consigliato: euro 1.200

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: