Lo spot di Fiat 500L vince il Key Award 2012 nella categoria ‘Trasporti ed Energia’

Pubblicità


A Milano si è svolta la 44esima edizione del Key Award, il più completo riconoscimento nazionale riservato ai film pubblicitari prodotti in Italia e apparsi dal 1° luglio 2011 al 30 settembre 2012 in TV e sul grande schermo.

Nella categoria ‘Trasporto ed Energia’, il premio va allo spot dedicato alla nuova “City lounge” Fiat  all’insegna del claim: “Con 500L crescere è cool”.

Protagonista un bimbo dall’aria birbantella che, con un semplice gesto delle dita, si diverte ad allargare magicamente tutto ciò che vede al di là del vetro del sedile posteriore.

Divisa in diverse categorie merceologiche e tecniche, la competizione è promossa dal Gruppo Media Key e si avvale di una giuria altamente qualificata composta da direttori di testate, giornalisti, direttori creativi, docenti universitari, esperti della comunicazione e della produzione.

Fra le centinaia di spot prodotti in Italia e apparsi dal 1° luglio 2011 al 30 settembre 2012 in TV e sul grande schermo, i migliori sono entrati in nomination e proiettati davanti al pubblico nel corso della serata di gala  condotta da Elenoire Casalegno.

Nella categoria ‘Trasporto ed Energia’ si è aggiudicato il Key Award il marchio Fiat con lo spot dedicato alla Fiat 500L, una vettura totalmente nuova che unisce l’iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design Made in Fiat. Da questa speciale alchimia nasce un modello “City lounge”, una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna, sviluppando in forme inedite alcuni tratti stilistici di 500.

Ideato dall’agenzia Leo Burnett e diretto dal regista Thierry Poiraud, il filmato vincitore del Key Award è il primo di una serie di spot multi-soggetto, che farà crescere in ogni telespettatore la voglia di scoprire la nuova vettura in tutta la sua grandezza. Perché, come recita il claim, “Con 500L crescere è cool”.

Protagonista dello spot un bimbo dall’aria birbantella che, dal sedile posteriore della nuova 500L, si diverte ad allargare magicamente – grazie ai suggestivi effetti speciali – tutto ciò che vede al di là del vetro. Per farlo gli basta un semplice gesto delle dita, che ricorda la lettera “L”, proprio come si fa con un touchscreen.

Un gesto che sigla una creatività nata sulle caratteristiche stesse dell’auto, a partire dal suo nome dove la lettera “L” sta per “Large’,  intesa come funzionalità e spazio. Del resto, sviluppata sul concetto di ‘space efficiency’, la 500L sa contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita – i bambini, gli amici, i viaggi, la  musica e la community – declinando in modo unico i concetti di funzionalità e stile.

Prodotto dalla casa di produzione Movie Magic e accompagnato dalla cover di “All together now” dei Beatles realizzata da Red Rose, lo spot si chiude con il super “City lounge: con 500L crescere è cool”.

Pubblicità


Pubblicità


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.