AMARO AVERNA e Filippo La Mantia: Menù di Natale MADE IN SICILY

Pubblicità

Lo chef palermitano crea un originale menù di Natale dove i sapori intensi della Sicilia si fondono con quelli dell’innovazione e dell’Amaro Averna


Filippo La Mantia
, chef siciliano, da sempre si ispira ai profumi della sua terra per la creazione e l’elaborazione dei suoi piatti. Nei capolavori di La Mantia, ritroviamo gli aromi e i sapori dell’Isola, caratteristiche presenti anche nell’Amaro Averna, apprezzato per la sua forte identità, capace di rappresentare le qualità della tradizione siciliana, della convivialità, del calore e del fascino mediterraneo.

Da questi valori condivisi nasce la collaborazione tra Averna e il Cuoco-Oste che ha elaborato un menù di Natale in cui l’Amaro Averna diviene il fil rouge, donando, con la sua carica aromatica, un ulteriore tocco di sicilianità ai piatti proposti per un Natale speciale, da vivere in famiglia, con ricette che partono dalla tradizione per approdare verso nuove ed originali sensazioni palatali.

La mia Cucina è totalmente ispirata alla Sicilia,afferma lo chef Filippo La Mantiauna terra fertile, generosa di sapori e tradizioni. Proprio per questo è stato semplice e naturale elaborare un menu introducendo un altro componente siciliano al 100%, l’Amaro Averna che, ancora oggi, viene prodotto con la stessa cura e gli stessi ingredienti di oltre 140 anni fa. Il risultato di questa nuova ricettazione è stato davvero sorprendente”.

I piatti di Filippo La Mantia, elaborati con materie prime semplici, infatti, esaltano il gusto e il profumo della tradizione ma, allo stesso tempo, sorprendono il palato grazie ad alcuni ingredienti sapientemente rivisitati: così pesti di agrumi, basilico, menta, capperi e cannella prendo il posto di aglio e cipolla e diventano elementi must per la realizzazione di questi menù innovativi.

L’Amaro Averna accompagna da sempre il dopo pasto di molti estimatori, amanti della sua formula segreta così armoniosa ed equilibrata da regalare profumi rotondi e corposi. Prodotto dall’infusione di erbe, radici e agrumi, è diventato, per molti anche un ingrediente fondamentale nella mixability. La struttura piena e avvolgente dell’Amaro siciliano, infatti, rimane inalterata e le sue qualità uniche vengono maggiormente messe in risalto se miscelato, ad esempio, con il succo d’arancia. Da oggi, si inaugura una nuova sfida per Averna, un amaro sempre più poliedrico: partendo dalla cultura gastronomica siciliana, grazie alle sua origini naturali, si fa ingrediente ideale e distintivo anche per ricette innovative.

Ecco dunque il menù preparato da La Mantia, che unisce l’eleganza e il profumo della cucina dello chef all’armonia dei sapori dell’Amaro Averna, dando vita ad una proposta esclusiva e affascinante.

 

Lo chef propone:

 

ANTIPASTO

L’ARANCINA DI RISO CON L’AMARO AVERNA, LA ZUCCA, IL MIELE DI CASTAGNO, LA MANDORLA TOSTATA, I CAPPERI E IL CACIOCAVALLO RAGUSANO 

Pubblicità

 

IL PRIMO

LE BUSIATE TRAPANESI CON IL PESTO DI AGRUMI, I CARDI E LE ALICI PANATE AL PISTACCHIO E FRITTE

 

IL SECONDO DI CARNE

IL BOCCONE DI AGNELLO STRACOTTO ALL’AMARO AVERNA E LE SUE ERBE

 

IL DOLCE

IL SEMIFREDDO DI PANETTONE FIASCONARO GLASSATO ALL’AMARO AVERNA CON LA GRANITA DI CACHI, CANNELLA E MENTA

Pubblicità

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.