Dal 1990 al 2008: un gruppo di esperti guidati da Giorgio Melandri ha dato un giudizio imparziale alla carta delle annate, con qualche piacevole sorpresa

La Romagna del vino cresce ogni giorno di più e per farsi conoscere anche al di fuori del territorio ha bisogno di rendersi comprensibile: chi meglio dei produttori e dei professionisti che ogni giorno lavorano sul territorio può tradurre le sue sfumature per farla apprezzare nel resto del mondo? Da un’idea di Giorgio Melandri, degustatore esperto e curatore della Riserva Storica dei Sangiovesi di Romagna, che a Bertinoro custodisce una rappresentanza esaustiva della tradizione vinicola romagnola, ecco il risultato: una carta delle annate della Romagna, tutta dedicata al Sangiovese. Dopo aver riunito un gruppo di veri conoscitori delle vigne …

Enoteca regionale Emilia Romagna 5 mesi di appuntamenti tra vino e cultura

Dal vino alla cultura l’Emilia Romagna è una regione da scoprire e, per farlo nel migliore dei modi,  Enoteca Regionale Emilia Romagna propone un viaggio sensoriale che durerà 5 mesi tra corsi di degustazione, incontri con i vignaioli, banchi d’assaggio tematici, mostre ed eventi culturali.  E’ denso e appassionante, infatti, il calendario di attività presso la Rocca Sforzesca di Dozza (BO) da gennaio a maggio. I CORSI – Imperdibili i corsi organizzati nella sede di Dozza, come quello dal titolo “Emilia Romagna tra cibo e vino: il piacere degli abbinamenti” (19, 26 febbraio e 5 marzo ore 20.45) che …