Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2010: pioggia e sole per una vendemmia che regala armonia aromatica

In Ornellaia l’annata 2010 è stata una delle annate più fresche e tardive degli ultimi anni: il tempo è trascorso lento senza particolari picchi di calore. Un alternarsi di pioggia e sole, ognuno al momento giusto, ha portato i vigneti ad una perfetta maturità. Senza fretta. La vendemmia  è iniziata a metà settembre e si è conclusa, dopo la raccolta manuale dei grappoli parcella per parcella, il 12 di ottobre. Gli acini selezionati su un doppio tavolo di cernita, sono stati vinificati in acciaio per ogni singola varietà . Dopo la fermentazione il vino è rimasto in barrique nella …