Agenda digitale: una nuova strategia per stimolare la produttività delle imprese e della pubblica amministrazione europee attraverso “la nuvola informatica” (cloud computing)

La nuova strategia della Commissione europea si propone di “sfruttare al meglio il potenziale della nuvola informatica in Europa” prevede iniziative intese a realizzare entro il 2020 un guadagno netto pari a 2,5 milioni di nuovi posti di lavoro in Europa e un aumento annuo del PIL dell’UE corrispondente a 160 miliardi di euro (circa l’1%). La strategia si propone di accelerare e potenziare l’accesso alla nuvola informatica in tutti i settori economici. Per “nuvola informatica” si intende la memorizzazione di dati (come file di testo, immagini e video) e di software su elementi remoti ai quali gli utenti accedono …

In Italia 450 milioni di euro risparmiati dalle aziende entro il 2015 grazie al Cloud Computing


Secondo le più recenti stime, il Cloud Computing potrebbe far risparmiare alle aziende italiane 450 milioni di euro entro il 2015, che potrebbero arrivare a un miliardo se si adottassero le migliori pratiche e ci si portasse ai livelli di adozione dei paesi leader.

MailUp presenta Green Email Cloud, il nuovo data center ad alta efficienza energetica e basse emissioni di CO2 finanziato da Regione Lombardia

Green Email Cloud è un progetto sviluppato da MailUp in collaborazione con ICAR-CNR di Cosenza ed Eco4Cloud MailUp, società italiana specializzata in applicazioni per il Direct Marketing multicanale, ha sviluppato – in collaborazione con ICAR-CNR di Cosenza ed Eco4Cloud – un progetto altamente innovativo in termini di sostenibilità ed efficienza energetica, denominato Green Email Cloud. Green Email Cloud è il nome di un’iniziativa volta alla realizzazione di un data center ad alta densità ed efficienza energetica con espandibilità illimitata. Grazie a un avanzato algoritmo statistico, Green Email Cloud analizza in tempo reale il carico del data center e distribuisce i …

Piano di sicurezza informatica dell’UE per tutelare l’apertura, la libertà e le opportunità nella rete

La Commissione europea ha pubblicato una strategia sulla sicurezza informatica e proposto una direttiva in materia di sicurezza delle reti e dell’informazione. La strategia sulla sicurezza informatica – “Uno spazio informatico aperto e sicuro” – espone la visione complessiva dell’Unione europea sul modo migliore di prevenire perturbazioni e attacchi informatici e di rispondervi. L’intento è promuovere i valori europei di libertà e democrazia e garantire che l’economia digitale possa svilupparsi in modo sicuro. Sono previste azioni specifiche per rafforzare la resilienza dei sistemi di informazione, ridurre la criminalità informatica e potenziare la politica internazionale dell’UE in materia di sicurezza …

Social Tv, wearable computer e MOOC: ecco alcuni tech-trend 
individuati da Akamai per il 2013

Il 2012 li ha anticipati, ma esploderanno solo con l’anno nuovo. Pagamenti mobile, oggetti intelligenti e tecnologie che si indossano. E poi cloud e ancora cloud. Luca Collacciani, Sales Manager di Akamai ha individuato alcuni trend e tecnologie destinati a caratterizzare il 2013, segnali di un mondo che, se ancora non lo è, diverrà sempre più iper-connesso. Pagamenti via mobile 
Ad oggi, il 42.7% degli italiani ha un cellulare; quasi uno su tre, uno smartphone. E’ quindi lecito pensare che, anche in Italia, vi sia terreno fertile per i pagamenti mobile sull’esempio dell’accordo tra Starbucks e Square negli Stati …

Ovum says “Data will be the new cloud computing oil” in 2013

Ovum has published three “Trends to watch reports” on Cloud computing and reveals that 2013 will see cloud computing continue to grow rapidly. 2013 Trends to Watch: Private and Public Clouds* report , drills downs into not only private and public cloud trends, but also infrastructure-as-a-service (IaaS), platform-as-a-service (PaaS), and software-as-a-service (SaaS) trends, meanwhile, 2013 Trends to Watch: Cloud Services** report, looks at cloud computing from the point of view of IT service providers. Finally,  2013 Trends to Watch: Cloud Computing*** report, looks at the way cloud service providers and consumers adapt to cloud computing both on their own …

La nuova indagine di Brocade rivela che per crescere il canale deve puntare sempre più sui servizi professionali dedicati al cloud computing

Una nuova ricerca commissionata da Brocade (NASDAQ: BRCD) evidenza come numerosi partner trovino ostacoli nella migrazione verso i servizi professionali basati sul cloud, a causa della mancanza di flessibilità e competenza da parte dei loro vendor. In aggiunta il report rivela che, oltre che dalla concorrenza diretta, le ambizioni del canale sui servizi professionali sono frenate anche dalla scarsità di soluzioni innovative offerte dai vendor, da programmi troppo complessi e da tecnologie proprietarie. Effettuata a livello mondiale su 500 operatori di canale, tra i quali VAR, service provider, distributori e rivenditori di servizi hosted, l’indagine sottolinea che quasi il …