Il Trentino Alto Adige è una delle regioni preferite dagli sciatori inglesi

Pubblicità

L’Italia accoglie ogni anno un numero sempre maggiore di sciatori dal Regno Unito. Fategli conoscere i vostri stabilimenti situati nel cuore delle montagne trentine attraverso la raccolta di guide Sawday’s.

Con la sua piattaforma on-line e la sua collezione di guide, Sawday’s offre ai lettori una selezione unica di alloggi d’eccezione in Europa e in Italia. Fondata nel 1994 e molto nota in Inghilterra per la qualità delle sue scelte, Sawday’s promuove oltre 5000 alloggi indipendenti e d’eccezione. L’azienda seleziona soltanto luoghi che rispettano valori importanti come l’autenticità, la convivialità, l’indipendenza e l’accoglienza, per offrire alla clientela anglosassone la montagna nelle condizioni migliori.

 

Una vasta gamma di alloggi, con dei valori comuni

Che si tratti di case vacanze, B&B, alberghi, pensioni o campeggi di lusso (questi ultimi commercializzati da Sawday’s Canopy&Stars), tutti i luoghi presentati da Sawday’s sono selezionati attraverso due criteri fondamentali.

 

In primo luogo la loro particolarità: 5.000 luoghi d’eccezione in Italia, Francia, Inghilterra, Spagna, Portogallo e Irlanda, unici e indipendenti. Sawday’s preferisce evitare le catene alberghiere caratterizzate da alloggi standard e privilegiate dal turismo di massa.

 

Il secondo elemento determinante è la capacità dei proprietari d’offrire ai loro ospiti un’esperienza indimenticabile: alloggi di charme, dintorni incantevoli, dettagli ricercati, proprietari accoglienti, menù gastronomici e tipici… Ecco cosa conta nella scelta di Sawday’s.

 

Perché aderire a Sawday’s ?

–  Per attirare una clientela britannica esigente e alla ricerca di un’Italia autentica.

–  Per rivolgersi a oltre 200 000 potenziali clienti ogni mese.

–  Per entrare a far parte di un’equipe motivata, alla mano e che parla italiano! Ogni proprietario ha un interlocutore privato.

Pubblicità

–  Per beneficiare della fiducia che i lettori Sawday’s accordano alle guide nella ricerca di alloggi d’eccezione.

–  Per approfittare di una forte visibilità:

 

o   Il sito internet www.sawdays.co.uk ha ricevuto 3,2 milioni di visite in questi ultimi dodici mesi e conta in media oltre 200.000 visitatori  al mese.

o   I 137.000 utenti iscritti ricevono regolarmente delle e-mail di aggiornamento sulle novità Sawday’s.

o   Attualmente ci sono 1,8 milioni di libri Sawday’s in circolazione.

o   Le guide Sawday’s detengono la seconda più grande fetta di mercato nella categoria «dove dormire, dove mangiare».

 

Come aderire a Sawday’s?

I proprietari possono proporre il proprio alloggio chiamando il numero seguente +44 01275 395437 oppure visitando il sito www.sawdays.co.uk/proprietari.

L’equipe Sawday’s esegue una prima selezione dopo un accurato esame di ogni candidatura. Superata questa fase, un ispettore incontrerà in loco i proprietari per scoprire ogni unicità del luogo. Prima dell’ispezione, Sawday’s chiede ai proprietari di pagare la tassa d’ispezione di 100€

 

Tariffe d’adesione per gli alloggi italiani:

o   B&B a partire da 195€ all’anno (+ tassa d’ ispezione)

o   Hotel a partire da 195€ all’anno (+ tassa d’ispezione)

o   Affitti stagionali a partire da 325€ all’anno (+ tassa d’ ispezione)

 

 

A proposito di Sawday’s

Sawday’s (www.sawdays.co.uk) è un’esclusiva raccolta di guide destinata alla clientela inglese che promuove alloggi d’eccezione in Italia e in Europa. Fondata nel 1994, Sawday’s rappresenta oggi più di 5.000 abitazioni in Italia, Francia, Spagna, Inghilterra, Portogallo e Irlanda. Una vasta gamma di soluzioni che spazia dagli affitti stagionali, ai B&B, dagli hotel agli alberghi e ai campeggi di lusso (commercializzati da Sawday’s Canopy & Stars)

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: