L’IMPIANTO ELETTRICO NEGLI EDIFICI: NUOVE REGOLE E NUOVE OPPORTUNITÀ’

Pubblicità

La crescente importanza dell’impianto elettrico per l’evoluzione tecnologica dell’edificio e la nuova norma 64-8

Venerdì 19 ottobre ore 14.00

MADE expo – Fiera Milano Rho

Area Meeting Salone Ascensori – Pad. 14

 

Il convegno prende spunto da un’analisi sulla situazione della domotica in Italia, che evidenzia come l’impianto elettrico rappresenti un’opportunità per il comparto edile nell’offerta di soluzioni tecnologicamente evolute, rispondenti alle esigenze del consumatore in termini di sicurezza, comfort, risparmio energetico e fruibilità.

L’incontro sarà occasione per presentare le novità normative legate all’impiantistica elettrica residenziale, oltre che illustrare le opportunità offerte agli operatori del mercato edile dalla nuova norma 64-8.

Concluderà una testimonianza di un architetto che porterà la propria esperienza e il proprio punto di vista sul tema dell’innovazione tecnologica della casa.

 

Per adesioni e informazioni

Ufficio Stampa ANIE

Mail ufficio.stampa@anie.it

Pubblicità

Tel. 02 3264202

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: