William Klein “PAINTINGS, ETC.” con un testo di David Campany

Pubblicità


Un libro straordinario, pubblicato da Contrasto in edizione internazionale. William Klein. Paintings, Etc. raccoglie rari e inediti lavori pittorici realizzati da William Klein principalmente tra la fine degli anni Quaranta e i primi anni Cinquanta, insieme a un buon numero di progetti di quel periodo storico che sono qui pubblicati per la prima volta. Paintings, Etc. accompagna la mostra omonima che sarà presentata presso la Howard Greenberg Gallery di New York dal primo marzo al dodici aprile.
william-kleinFotografo, regista, designer o pittore? William Klein riesce a eludere tutte le etichette e le categorie essendo un autore dalla creatività estremamente eclettica. Nel volume sono presenti anche un piccolo gruppo di inediti lavori astratti alla gelatina d’argento, e le monumentali pitture del Mural Project. Si tratta di immagini, che integrano la carriera di un artista poliedrico: le pitture spaziano dagli still life alle pitture astratte, dai progetti grafici per il film Mr. Freedom alle copertine della rivista Domus. Arricchiscono la pubblicazione una serie di interventi su alcuni provini a contatto: dai primi esperimenti negli anni Cinquanta a New York fino agli ultimi colorati innesti degli anni Novanta.

Per omaggiare il grande maestro della fotografia internazionale, Contrasto ha recentemente realizzato anche la App William Klein, disponibile in italiano, inglese e francese su iTunes per iPad. Si tratta del secondo imperdibile capitolo della collana internazionale Contrasto Great Photographers.

L’applicazione rappresenta un modo completamente nuovo di conoscere e di vivere le immagini di William Klein, sottolineando la sua vocazione artistica eclettica. Grazie alla grande ricchezza dei materiali presentati, all’interattività e alla eccezionale qualità della visualizzazione. La app consente di navigare all’interno delle raccolte delle immagini del grande fotografo, ma non solo; permette anche di assistere a estratti di alcuni dei suoi film più importanti e di ammirare una selezione dei suoi dipinti, consentendo un’immersione totale nel suo complesso universo artistico. La app contiene 393 fotografie, l’analisi e la lettura di 4 immagini particolarmente significative dell’autore, sotto forma di lezioni di fotografia a cura di Alessia Tagliaventi. Ma anche interventi critici di Robert Delpire, Max Kozloff, Alessandra Mauro, Quentin Bajac e David Campany e testi scritti dallo stesso William Klein come commento ai propri lavori. Infine, ci sono anche interessanti contributi video con interviste esclusive a Jean-Paul Goude e allo stesso Klein realizzate appositamente per questa app.

 

Link iTunes:

 

https://itunes.apple.com/it/app/william-klein-great-photographers/id570673596?mt=8

 

www.contrastogreatphotographers.it

 

 

FORMATO: 34,5 x 25 cm Brossura

PAGINE: 104

FOTOGRAFIE: 100a colori e in b/n

Euro 45,00

Pubblicità


In lingua inglese

 

 

Biografia

William Klein è nato a New York nel 1928 da una famiglia ebrea di origine ungherese, all’età di 18 anni passa due anni nell’esercito d’occupazione e si stabilisce poi a Parigi per diventare pittore. Nel 1954 torna a New York e lavora a una sorta di diario fotografico che uscirà due anni dopo in un volume disegnato dallo stesso autore, Life is Good & Good for You in New York, che gli varrà il premio Nadar. Raggiunge Fellini a Roma per fargli da assistente. Alla fine degli anni ’50 si avvicina al cinema al quale si dedicherà in maniera esclusiva per alcuni anni realizzando diversi film. Negli anni ’80 torna alla fotografia e pubblica numerosi libri. Il suo lavoro viene esposto in tutto il mondo e riceve molti premi e riconoscimenti. Innumerevoli i lavori, i libri, i progetti realizzati da questo poliedrico e instancabile artista. William Klein ha pubblicato, editi da Contrasto, i seguenti volumi: Retrospettiva (2002), Parigi+Klein (2006), Contacts (2008), Roma+Klein (2009).

Pubblicità


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.