Per la Festa di Natale dei “Martinitt” i giovani milanesi raccolgono giochi in discoteca e scaldano l’atmosfera con musica, luci e magia

Un’inconsueta raccolta di giochi in discoteca, deejay set e illusionismo saranno i protagonisti inediti della tradizionale Festa di Natale dell’Istituto Milanese Martinitt e Stelline, dedicata e riservata ai bambini e agli adolescenti che vi risiedono.

martinitt-stellineL’Istituto – che si occupa dell’accoglimento, protezione e istruzione di 80 minori bisognosi (maschi e femmine, italiani e stranieri) – ha accolto con grande favore la proposta di due gruppi di giovani milanesi che, a livello volontario, si sono impegnati nell’animazione della festa.

I ragazzi di Club Haus 80’s, animatori delle notti in discoteca, hanno mobilitato il popolo della notte raccogliendo in discoteca (ai Magazzini Generali), per la prima volta nella storia della movida milanese, giochi e doni da consegnare alla festa. I dj di Club Haus, inoltre, traslocheranno con consolle, allestimenti e luci stroboscopiche direttamente all’Istituto per far ballare i ragazzi e far vivere loro il brivido della pista.

I ragazzi di Nitepeople si dedicheranno invece all’intrattenimento e all’animazione della festa, in particolare con il coinvolgimento di un mago illusionista.

Infine, l’azienda Slide che opera nella lavorazione delle resine plastiche, ha contribuito all’organizzazione della festa donando cento lampade di plastica trasparente che i bambini e adolescenti potranno decorare a loro gusto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: