Arrivano le nuove crepes alla crema di nocciole nonna Rina: quando la dolcezza è fatta con il cuore il risultato è il trionfo del gusto!

Inedito prodotto con il marchio Nonna Rina di Latteria Montello, celebre per i super stracchini ‘volanti’ targati Nonno Nanni

Una delle leccornie più amate da grandi e piccini, la sfiziosa crêpe dal dolce e morbido ripieno, esce dalla cucina di Nonna Rina, uno dei marchi della Latteria Montello S.p.A., l’azienda di Giavera del Montello (TV) celebre per i mitici stracchini Nonno Nanni, dal gusto inconfondibile (oltre 27 mln di pezzi l’anno).   L’inedito prodotto nasce da una solida esperienza che affonda le radici in una storia già entrata nella leggenda:  Nonna Rina, infatti, era la moglie di Nonno Nanni e Latteria Montello ha voluto dedicarle  l’azienda specializzata nella produzione di primi piatti freschi (gnocchi, chicche e crespelle).

In questa realtà ricca di sapori, che è soprattutto una famiglia, ora le mani esperte di Nonna Rina si mettono al servizio della dolcezza e il risultato è davvero strepitoso: dall’unione di ingredienti semplici con una raffinata crema di nocciola viene alla luce un nuovo gustoso dessert da mettere in tavola a fine cena o per simpatiche merende con parenti e amici. Un successo garantito anche per le imminenti festività natalizie da vivere nel segno del gusto e del calore della tradizione. Le Crepes dolci Nonna Rina sono l’ideale per chi vuole proporre un dessert veloce da cucinare e di sicuro effetto. La confezione è in flow-pack da 250g per il take-away: all’interno una pratica vaschetta con 5 crepes, avvolta in film trasparente, ed una comoda bustina di zucchero a velo. Rapidissima la preparazione: le Crepes Nonna Rina si possono cucinare passate in padella, leggermente imburrata, per circa 5 minuti, o in forno tradizionale a 180° per 10 minuti, ma anche nel microonde a 650W per 1 minuto, coprendo la vaschetta con materiale idoneo a questo tipo di cottura. Da non perdere, insomma, questa nuova opportunità per una colazione o una merenda più appetitosa, ma anche un’idea originale per chiudere un pasto con un dessert fatto “con il cuore”. È già on line il nuovo sito di Nonna Rina, http://www.nonnarina.it. ed è attiva la nuova pagina Facebook: http://www.facebook.com/NonnaRina.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: