Fiat 500 supera il traguardo di 1 milione di esemplari prodotti

Dalle linee di produzione di Fiat Auto Poland esce la milionesima Fiat 500, il modello icona lanciato nel 2007, commercializzato in oltre 100 Paesi nel mondo – dall’Italia al Brasile, dal Sud Africa al Giappone, dagli Stati Uniti al Medio Oriente  – e prodotta dal 2011 anche nello stabilimento messicano di Toluca.

L’esemplare da record è una versione Lounge ‘vestita’ di un’elegante Bianco Perla tristrato ed equipaggiata con il 1,2 litri da 69 CV. Una vettura unica come tutte quelle finora prodotte: grazie alle migliaia di combinazioni possibili – incrociando colori di carrozzeria, rivestimenti interni, motori, alimentazioni e dotazioni – è davvero difficile trovare due Fiat 500 identiche tra il milione di unità realizzate.

Espressione genuina di stile e carattere, il modello Fiat è un’invenzione tutta italiana nata per soddisfare tutti coloro che amano divertirsi e andare ovunque al volante di un’auto ricca di fascino ed emozione.

Da sempre protagonista nei mercati internazionali, la Fiat 500 si è recentemente rinnovata con la gamma 2013 – versioni berlina e cabriolet – introducendo 6 inedite tinte di carrozzeria, due nuove versioni (Street e Color Therapy) e altri dettagli stilistici che accentuano lo spirito pop e allegro della vettura. Espressione genuina di stile e carattere italiano, oggi 500 è proposta in 2 versioni (berlina e cabrio), 6 allestimenti (Pop, Pop Star, Color Therapy, Lounge, Street e “By Gucci”) e 5 motorizzazioni (1.2 69 CV, 0.9 TwinAir Turbo 85, 1.4 16v 100 CV, 1.2 69 CV EasyPower e 1.3 Multijet 16v 95 CV).

Fiat 500 ha conquistato importanti record nel suo segmento, grazie al suo design pura espressione del made in Italy e alla tecnologia più sofisticata, come dimostra il rivoluzionario e pluripremiato motore TwinAir. Insignita di oltre 40 premi internazionali, il nuovo modello ha dimostrato fin dal lancio (luglio 2007) di non essere semplicemente una city car super-compatta, ma una vera e propria “piattaforma” sulla quale Fiat sta creando un’intera famiglia di vetture con tecnologia e cura del dettaglio di categoria superiore.

Non a caso Fiat 500 ha introdotto numerose novità e conquistato importanti record nel suo segmento: è stata la prima ad offrire 7 airbag di serie; la prima a proporre una gamma di oltre 1 milione di personalizzazioni possibili; la prima vettura lunga appena 3,55 metri a conquistare le prestigiose “5 stelle EuroNCAP”; la prima a rendere disponibile l’ESP evoluto su tutte le motorizzazioni; la prima ad annoverare 100 accessori originali disegnati appositamente; la prima vettura del Gruppo Fiat a portare al debutto la rivoluzionaria famiglia di propulsori bicilindrici TwinAir.

Anche le novità di prodotto si sono susseguite ad un ritmo incessante: 500 Abarth (marzo 2008), 500 by Diesel (settembre 2008), 500 Pink (giugno 2009),  500C (luglio 2009), 500C Abarth (marzo 2010), 500C by Diesel (giugno 2010), 500 TwinAir (luglio 2010), 500 Matt Black (settembre 2010), 500 bicolore (dicembre 2010), 500 e 500C by Gucci (rispettivamente ad aprile e ad agosto 2011), 500 TwinAir con pack “byAbarth” (settembre 2011) e 500 America Limited Edition (febbraio 2012). Senza contare le show car che sono nate sulla base del modello come la 500 Barbie, la 500 Cina Fist Edition, la 500 Why Africa, la 500 Pepita, la 500 Peter Blake, la 500 Arik Levi e la 500 Diabolik.

Lanciata il 4 luglio 2007, la nuova Fiat 500 ha suscitato immediatamente grande interesse e commenti molto favorevoli tra le oltre 7.000 persone provenienti da 63 Paesi di tutto il mondo (più di 1.000 i giornalisti accreditati) giunti a Torino per il debutto del nuovo modello: dalle autorità istituzionali agli analisti finanziari, dagli imprenditori ai personaggi del mondo dello spettacolo, della moda e dello sport.

Da quel giorno il modello ha conquistato il pubblico e la critica internazionale con il suo “piccolo tocco di felicità”. Se si considera il mercato europeo (EU27+EFTA), nel 2008 Fiat 500 conquista il record di quota 13,9% mentre l’anno successivo registra il picco di volumi di vendita: circa 186.000 unità. Una curiosità: l’antesignana del 1957 – prodotta fino ad agosto 1975 in oltre 3.400.000 unità – impiegò 4 anni per raggiungere le 180.000 immatricolazioni.

Record che non si fermano certamente all’Europa. Lanciata negli Stati Uniti alla fine del 2010 e prodotta nello stabilimento di Toluca (Messico), oggi Fiat 500 è leader della sua categoria segnando ad ottobre l’ottavo mese consecutivo di crescita: in dettaglio, le vendite della 500 berlina sono aumentate del 109% mentre la versione cabrio ha segnato un incremento del 21%. In totale, dal 2011 ad oggi sono state immatricolate oltre 73.000 unità in Nord America, delle quali 42.000 solo nei primi dieci mesi del 2012. Tra l’altro, poche settimane fa è stata accolta con grande entusiasmo l’arrivo nelle concessionarie americane della nuova Fiat 500 Turbo equipaggiata con motore 1.4 MultiAir da 135 CV.

Ultimo dato a riprova del grande successo di 500: la Fan Page ufficiale su Facebook (www.facebook.com/fiat500) conta circa 300mila utenti provenienti da tutte le nazioni del mondo, una community globale di appassionati che ogni giorno interagisce con i contenuti proposti e condivide opinioni e immagini sul modello che più di ogni altro ispira simpatia, stile e la massima libertà di personalizzazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: