Minacce ai dispositivi mobili: F-Secure consiglia di non sottovalutare i malware per Symbian

Pubblicità

E’ disponibile il nuovo Mobile Threat Report dei Laboratori di Ricerca di F-Secure, che analizzo lo stato delle minacce per il mondo dei cellulari e smartphone

I malware per Android continuano a dominare il panorama delle minacce ai dispositivi mobili, anche se quelli per Symbian non sembrano destinati a sparire per ancora un po’ di tempo. Questo è quanto emerge dall’ultimo Mobile Threat Report (Rapporto sullo stato delle minacce per i dispositivi mobili) dei Laboratori di Ricerca di F-Secure.

Nel dettaglio, sono state individuate 21 nuove famiglie e varianti di applicazioni Symbian maligne in questi mesi, con una crescita del 17% rispetto al trimestre precedente. Sebbene i dispositivi Symbian costituiscono solo il 4,4% del mercato globale, le minacce rivolte a questo sistema operativo raggiungono circa il 30% dei malware per dispositivi mobili. La maggior parte delle minacce per Symbian ha origine in Cina e si basano principalmente su attività di invio SMS allo scopo di trarre profitto. Secondo i Laboratori di F-Secure, i malware per Symbian saranno attivi ancora per diverso tempo dal momento che molti utenti, particolarmente nei paesi in via di sviluppo, continuano a usare telefoni Symbian.

Sempre in questo trimestre, sono stati segnalati oltre 51.000 casi di malware Android, un numero 10 volte superiore rispetto a quanto indicato nel Q2. Di questi, i Laboratori di F-Secure hanno individuato 42 nuove famiglie e varianti rispetto a quelle esistenti, tra l’altro nonostante il fatto che Google ha introdotto a inizio 2012 Bouncer, la tecnologia che scansiona le applicazioni su Google Play App per individuare possibili malware. Secondo F-Secure questo aumento è riconducibile alla crescita dei tassi di adozione di Android. Come i malware per Symbian, anche molte nuove minacce per Android sono state progettate allo scopo di trarre profitto da attività di invio SMS o dalla raccolta di informazioni dal dispositivo infetto. Il 66% delle applicazioni maligne per dispositivi mobili riguarda proprio il mondo Android.

Il 70% delle minacce nel terzo trimestre è costituito dai Trojan che rappresentano ancora la tipologia principale di malware. A seguire, Riskware con il 7,5% e gli strumenti di monitoraggio con il 6% del totale. I trojan spia si attestano al 4,5%, mentre adware, spyware, strumenti di hacking e trojan downloader rappresentano ciascuno il 3% o meno.

 

Per maggiori informazioni sullo stato delle minacce per dispositivi mobili, compreso il nuovo Trojan per BlackBerry, le nuove minacce a iOS e altro, è possibile consultare il  Mobile Threat Report – Q3 2012 di F-Secure completo all’indirizzo:

http://www.f-secure.com/weblog/archives/00002450.html

 

F-Secure – Proteggi l’insostituibile

Fondata nel 1988, con sede centrale a Helsinki e quotata al NASDAQ OMX Helsinki Ltd,  F-Secure è una multinazionale specializzata in soluzioni di sicurezza. I prodotti e i servizi di  F-Secure garantiscono la massima protezione e sicurezza online, permettendo un utilizzo sereno di computer e smartphone. La soluzione dell’azienda dedicata al backup online permette inoltre agli utenti di mettere al sicuro i propri contenuti digitali. Milioni di utenti privati e aziendali si affidano ai servizi di F-Secure, disponibili attraverso oltre 200 operatori presenti in più di 40 paesi in tutto il mondo.

f-secure.it I f-secure.com I twitter.com/fsecure I facebook.com/f-secure

Pubblicità

Pubblicità

Andrea Bassanelli

Sono Andrea Bassanelli, giornalista specializzato nel settore tecnologico e della comunicazione da più di trent'anni e da dieci anni editore nel settore HIFI, DIY, HITECH, MOTO, AUTO, CINEMA, ANNUNCI ECONOMICI, CUCINA, PESCA, FUNGHI e qualcos'altro ancora a venire... Ho iniziato a lavorare come giornalista nel lontano 1983, scrivendo per molti gruppi editoriali prestigiosi come IL SOLE 24 ORE, MONDADORI, RIZZOLI CORRIERE DELLA SERA, GRUPPO EDITORIALE SUONO, solo per citarne alcuni. Mi occupo di informatica, tecnologia, hi-fi, internet, comunicazione con grande attenzione a tutto il variegato mondo del web. Ho fondato e diretto diverse aziende e collaborato come consulente con decine di società, sia in Italia che all'estero.

Potrebbero interessarti anche...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: