Etihad Airways espande il network in oriente introducendo il codeshare su Hong Kong

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti in partnership con Air Seychelles, avvierà un collegamento in codeshare per Hong Kong a partire da febbraio 2013, soggetto ad approvazione governativa.

I tre collegamenti settimanali andata e ritorno tra Abu Dhabi e Hong Kong saranno operati da Air Seychelles, partner strategico e di codeshare di Etihad. Il nuovo codeshare rinforza ulteriormente l’espansione in Cina di Etihad Airways, a seguito del lancio del suo primo volo a Pechino a marzo 2008, e più recentemente a Chengdu a dicembre 2011 e Shanghai a marzo di quest’anno.

James Hogan, Presidente e CEO di Etihad Airways, ha dichiarato: “L’economia di Hong Kong in rapida crescita e l’espansione della classe media hanno portato un notevole aumento del numero di viaggiatori negli ultimi anni.

 

“Il nuovo collegamento unisce le due città leader mondiali della finanza e del turismo internazionali, una mossa che riteniamo possa stimolare la crescita degli scambi tra gli Emirati Arabi Uniti la Cina, e il suo secondo più grande partner commerciale.”

 

L’orario dei voli fornirà ai viaggiatori e ai businessman di Hong Kong ottimi collegamenti attraverso l’hub di Etihad Airways ad Abu Dhabi verso destinazioni chiave in tutti i paesi del Golfo e verso le principali destinazioni europee.

 

L’operativo consente inoltre di collegare Hong Kong e le Seychelles, a supporto del boom turistico nell’arcipelago.

 

“Con il nostro 40 per cento di partecipazione in Air Seychelles, ha per noi una forte rilevanza commerciale lavorare insieme laddove vi sono reciproche opportunità. Le sinergie che ne deriveranno, porteranno benefici significativi sia a Etihad Airways che ad Air Seychelles”, ha aggiunto Hogan.

 

Air Seychelles opererà con un Airbus A330-200 con configurazione a due classi, offrendo 18 posti in business class e 236 posti in classe economica.

 

Etihad Cargo, una divisione di Etihad Airways, opera tre volte a settimana dal suo hub di Abu Dhabi International Airport a Hong Kong.

 

 

Etihad Airways

Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha iniziato a volare dal 2003 e al 2011 ha trasportato 8,3 milioni di passeggeri. A partire dal suo hub dell’aeroporto internazionale di Abu Dhabi, Etihad raggiunge 87 destinazioni passeggeri e cargo in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e Nord America, con una flotta di 67 Airbus e Boeing, e 100 aeromobili in ordinazione, inclusi 10 Airbus A380, il più grande aereo per trasporto di passeggeri. Etihad Airways ha partecipazioni azionarie in airberlin, Air Seychelles, Virgin Australia e Aer Lingus.  Per maggiori informazioni: www.etihadairways.com/it.

 

 

Air Seychelles

Air Seychelles è stata fondata nel 1978 e ha cominciato con collegamenti a lungo raggio nel 1983. La compagnia attualmente offre voli internazionali ad Abu Dhabi, Johannesburg e Mauritius, operati con il suo nuovo A330-200. Air Seychelles offre oltre 160 voli nazionali di linea a settimana in tutto l’arcipelago, insieme ai collegamenti charter nazionali. Come compagnia aerea nazionale della Repubblica delle Seychelles, Air Seychelles è un pilastro del turismo, il segmento economico più forte e in crescita della nazione. La compagnia mantiene una partnership strategica con Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti e sua azionista al 40%. Per ulteriori informazioni, visitare: www.airseychelles.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: