Sistema di riscaldamento a pavimento RDZ
Comfort, risparmio energetico, ambienti belli, spaziosi e salubri

RDZ, azienda leader in Italia nel settore del riscaldamento e raffrescamento a pavimento, da sempre opera con l’obiettivo di progettare e realizzare impianti dedicati al benessere delle persone nei diversi ambienti di vita e di lavoro.

Grazie a un’esperienza di 35 anni e all’attenzione costante verso nuove soluzioni tecnologiche, RDZ propone impianti in grado di garantire un comfort ottimale in tutte le stagioni, specifici per ogni esigenza, certificati, garantiti e facili da installare.

 

Comfort e risparmio energetico

Il sistema di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura impiega l’acqua che circola in una rete di tubi annegati nella soletta del pavimento. La diffusione del calore in ambiente avviene prevalentemente per irraggiamento, consentendo di ottenere una ripartizione uniforme delle temperature, vicine ai valori ideali per le esigenze di comfort del corpo umano. Questa particolare caratteristica, oltre a garantire una sensazione di benessere fisico, permette di mantenere l’impianto a una temperatura di gestione molto bassa, riducendo sensibilmente i consumi rispetto agli impianti tradizionali. Nei locali riscaldati con sistemi tradizionali le temperature dell’aria sono superiori verso il soffitto e inferiori verso il pavimento; nel caso del riscaldamento a pavimento l’emanazione del calore avviene in modo uniforme. Per questi motivi il riscaldamento a pavimento oggi è considerato la migliore soluzione impiantistica per riscaldare gli ambienti. Inoltre, grazie ai sistemi di termoregolazione è possibile adeguare le prestazioni dell’impianto alle effettive necessità e alle variazioni climatiche, permettendo di raggiungere elevati livelli di comfort abbinati a bassi costi di gestione.

 

Igiene, libertà di arredamento e di rivestimento

Dal punto di vista dell’igiene i vantaggi del riscaldamento a pavimento sono evidenti: primo fra tutti, essendo il pavimento anche il corpo scaldante, diventa estremamente facile e naturale la sua pulizia. Inoltre, l’assenza di moti convettivi dell’aria, che solitamente vengono generati dalla differenza di temperatura tra pavimento e ambiente circostante, comporta la riduzione del movimento di polveri e di impurità dell’aria (causa di fenomeni allergici) con una conseguente elevata salubrità dei locali ed eliminazione dei problemi di annerimento a pareti e tendaggi. Si ottengono così ambienti confortevoli e puliti.

Il sistema di riscaldamento a pavimento è compatibile con qualsiasi tipo di rivestimento: ceramica, parquet, marmo, cotto, ecc.; essendo poi invisibile, consente una maggiore libertà nell’arredamento degli ambienti, con possibilità di sfruttare tutti gli spazi disponibili, e un miglioramento dell’estetica, non essendo presenti elementi costruttivi visibili come radiatori, termoconvettori o altro.

Disponibili in diverse soluzioni, gli impianti di riscaldamento a pavimento RDZ possono essere utilizzati con straordinari risultati in qualsiasi tipologia di ambiente, nuovo o in ristrutturazione, nel settore residenziale, terziario, industriale.

 

Il raffrescamento estivo

Il sistema radiante a pavimento, oltre ad essere considerato il miglior impianto di riscaldamento per il periodo invernale, viene da anni utilizzato con ottimi risultati anche per il raffrescamento estivo. Con un unico sistema, invisibile e a basso consumo, è possibile climatizzare gli ambienti in tutte le stagioni. Rispetto ad una climatizzazione con sistemi tradizionali, si evitano fastidiosi getti d’aria fredda e si ottengono ambienti belli, silenziosi, confortevoli e con temperature uniformi.

 

Pratico da installare e versatile

Grazie alla flessibilità delle tubazioni e alla particolare conformazione dei pannelli, anche l’installazione dei sistemi radianti è semplice e veloce e comporta oneri limitati da parte dell’impresa edile per minori assistenze murarie e per l’assenza di nicchie per l’alloggiamento di radiatori.

 

Le soluzioni RDZ

Oggi RDZ offre una vasta e variegata gamma di sistemi per la climatizzazione radiante a pavimento: sistemi bugnati disponibili con diversi spessori isolanti (Cover 20, 30, 40, 50, 60), sistemi a basso spessore (New Plus e Slim), sistemi naturali (Bio), sistemi in materiale grafitico ad alto potere isolante (Grafitech), sistemi a secco a bassissimo spessore ideali per ristrutturazioni (Dry e Dry-Tech), sistemi per la riduzione dei rumori da calpestio (Acoustic Plus), sistemi lisci (Liscio Alluminato), sistemi per capannoni industriali (Sagomato Industriale, Modulbarra, Barra di Supporto e Industry System). Le varie soluzioni si prestano ai più svariati utilizzi e si adattano a molteplici esigenze con un’attenzione che è sempre più rivolta oltre che all’isolamento termico anche agli aspetti acustici e alla velocità di risposta (sistemi a secco, sistemi a bassa inerzia termica).

 

www.rdz.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: