“Porte aperte” dedicato alla nuova Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power

Il 20 e 21 ottobre la rete di vendita Fiat italiana presenta la nuova versione ‘super-ecologica’ 0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV, il primo ‘due cilindri’ turbocompresso a metano del mercato.

86 g/km di emissioni di CO2 e consumi pari a 3,1 kg/100 km sul ciclo combinato

Con meno di 12 euro di metano percorre fino a 340 chilometri.

Disponibile a 4 o 5 posti e negli allestimenti Pop, Easy, Lounge e Trekking, il listino prezzi parte da 13.950 euro.

È disponibile anche un vantaggioso finanziamento SAVA a 48 mesi con anticipo 0 e Tan 0%.


Il 20 e 21 ottobre, presso la rete di vendita Fiat italiana, si svolgerà il “porte aperte” dedicato alla nuova Panda TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV, la prima vettura al mondo equipaggiata con un piccolo motore bicilindrico turbocompresso, alimentato a metano/benzina, pieno di brio, con un’elevata potenza specifica e coppia, che concilia in maniera perfetta la riduzione dei consumi e il divertimento di guida.

Disponibile nelle configurazioni a 4 o 5 posti e negli allestimenti Pop, Easy,  Lounge e Trekking – i prezzi di listino sono rispettivamente di 13.950 euro, 14.700 euro, 15.950 euro e 17.450 euro – la nuova Fiat Panda 
0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV assicura ridotti livelli di CO2 (86 g/km) e consumi contenuti (3,1 kg/100 km sul ciclo combinato di omologazione) con l’alimentazione a metano. In particolare, il dato sulle emissioni è un record assoluto tra le vetture del Gruppo Fiat ed uno dei valori più bassi dell’intero mercato. 

Senza contare che l’alimentazione metano assicura costi chilometrici di percorrenza di gran lunga inferiori rispetto alle versioni benzina, tanto che è possibile coprire con la medesima spesa il doppio dei chilometri. Un esempio? In Italia, con meno di 12 euro di metano la Panda TwinAir Turbo Natural Power percorre fino a 340 km.  Eccellente anche l’autonomia che, a fronte di un miglioramento delle prestazioni del 30%, è aumentata di circa il 10% se confrontata con la Panda Classic 1.4 Natural Power. 

Accompagnano il lancio commerciale della nuova Panda a metano i primi due spot realizzati dall’agenzia Leo Burnett e diretti dal regista Daniel Benmayor. In onda sulle principali emittenti televisive nazionali, i filmati pubblicitari illustrano in modo simpatico e innovativo, le capacità “esagerate” di Fiat Panda che consentono di superare le piccole e grandi difficoltà della vita quotidiana. A raccontarle con graffiante ironia, l’inconfondibile voce di Piero Chiambretti che continua ad essere testimonial della nuova saga televisiva. In particolare, grazie alle ultime tecnologie digitali, nel primo spot la city-car Fiat si ‘trasforma’ in un agile scooter che affronta con disinvoltura il traffico urbano mentre nel secondo assume le sembianze di un aereo cargo, un simpatico ‘Beluga’ che vanta uno straordinario spazio modulabile e il bagagliaio più grande della categoria. 

Chiude il messaggio promozionale: ‘Nuova Panda da oggi anche a metano. Meno di 12 € per un pieno. Tua con anticipo zero e tasso zero’. Infatti, fino al 31 ottobre 2012, la nuova versione di Panda – come le altre vetture Fiat Natural Power (benzina/metano) e EasyPower (benzina/GPL) – è protagonista di una vantaggiosa promozione. Grazie anche al contributo delle concessionarie italiane, il cliente può usufruire di un ecobonus Fiat che, a secondo del modello scelto, può raggiungere i 5.000 euro. Non solo, l’acquirente può accedere ad un vantaggioso finanziamento SAVA a 48 mesi con anticipo 0 e Tan 0 per cento. A queste agevolazioni immediate si aggiungono i risparmi dell’impiego quotidiano della vettura, basti pensare che il costo chilometrico dei propulsori a metano è meno della metà delle motorizzazioni a benzina. Ma i vantaggi del metano non si fermano ai consumi. In alcune regioni italiane le vetture con questa alimentazione sono esentate dal pagamento della tassa di possesso per cinque anni e – se l’impianto è installato in fabbrica, come nel caso dei modelli Fiat – anche per tutta la vita dell’auto.

Dunque, la Panda TwinAir Turbo Natural Power è la scelta in più di un modello che soddisfa molteplici esigenze di utilizzo, come recita il nuovo claim ‘esageratamente Panda’. Peculiarità oggi ancora più forte con l’introduzione delle nuove versioni Natural Power, 4×4 e Trekking con sistema ‘Traction+’ che vanno ad arricchire l’offerta più ampia e versatile della categoria con 6 motorizzazioni, 3 trazioni, 3 trasmissioni, 5 allestimenti, 12 colori di carrozzeria, 13 ambienti interni e 7 stili di cerchi  diversi per oltre 850 combinazioni possibili.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: