Pubblicità


RAPSODIA DI PRIMAVERA

 

“Bohemian Rhapsody”

 

Is this the real life?

Is this just fantasy?

Caught in a landslide

No escape from reality

Open your eyes

Look up to the skies and see

I’m just a poor boy, I need no sympathy

Because I’m easy come, easy go

A little high, little low

Pubblicità


Anyway the wind blows, doesn’t really matter to me, to me

Mama, just killed a man

Put a gun against his head

Pulled my trigger, now he’s dead

Mama, life had just begun

But now I’ve gone and thrown it all away

Mama, oh oh

Didn’t mean to make you cry

If I’m not back again this time tomorrow

Carry on, carry on, as if nothing really matters

Too late, my time has come

Sends shivers down my spine

Body’s aching all the time

Goodbye everybody I’ve got to go

Gotta leave you all behind and face the truth

Mama, oh oh (anyway the wind blows)

I don’t want to die

Sometimes wish I’d never been born at all

I see a little silhouetto of a man

Scaramouch, Scaramouch will you do the Fandango

Thunderbolt and lightning very very frightening me

Gallileo, Gallileo, Gallileo, Gallileo, Gallileo, figaro, magnifico

I’m just a poor boy and nobody loves me

He’s just a poor boy from a poor family

Spare him his life from this monstrosity

Easy come easy go will you let me go

Bismillah, no we will not let you go, let him go

Bismillah, we will not let you go, let him go

Bismillah, we will not let you go, let me go

(Will not let you go) let me go (never, never let you go) let me go (never let me go)

Oh oh no, no, no, no, no, no, no

Oh mama mia, mama mia, mama mia let me go

Beelzebub has a devil put aside for me for me for me

So you think you can stop me and spit in my eye

So you think you can love me and leave me to die

Oh baby can’t do this to me baby

Just gotta get out just gotta get right outta here

Oh oh oh yeah, oh oh yeah

Nothing really matters

Anyone can see

Nothing really matters

Nothing really matters to me

Anyway the wind blows

 

 

Album: A Night at the Opera

Artista: Queen

Compositore: Freddie Mercury

Data di uscita: 1975

Copyright: EMI

 

 

Questo mese dovrei parlarvi di molte cose… vorrei parlarvi di molte cose e finirò invece per essere più breve del solito, lasciando che a parlare per me siano le TANTISSIME e BELLISSIME prove di questo numero!

 

Vorrei parlarvi della Samsung che decide, dopo quanto già fece la Oppo nel 2018, di abbandonare la produzione di player Blu-ray. Termina quindi la corsa al supporto fisico che doveva sostituire il CD, il SACD e il DVD, a tutto favore dei servizi di streaming, ovviamente.

La musica sarà sempre più liquida e in altissima risoluzione oppure sarà analogica e in vinile… E chi ha migliaia di CD, che cosa mai farà?

Non abbiate timore, il CD farà la stessa fine del vinile! Dato per morto, risorgerà a nuova vita.

Noi abbiamo in prova diversi lettori CD e SACD che promettono (e mantengono!) meraviglie…

 

Vorrei parlarvi allora di vinile e di come il giradischi stia tornando di attualità prepotentemente nelle nostre catene hi-fi. Perché? Come mai il vinile sta tornando prepotentemente di attualità?

Io provo ad azzardare una risposta: perché è “lento” rispetto allo streaming che è fin troppo “veloce”.

Quando ascolti un vinile devi trovare del tempo, il tuo tempo. Il vinile va pulito, il giradischi sistemato a dovere, poi il disco va posizionato e vanno messi in atto tutti quei gesti che solo chi ha un giradischi conosce perfettamente. Poi ti siedi e ascolti QUEL disco. Non fai zapping, non ti perdi nei meandri pieni di bit di uno streaming che spesso funziona ma ancor più spesso ti fa dannare… poi, trascorsi alcuni minuti, sei costretto ad alzarti per cambiare faccia del disco e continuare ad ascoltare… Un po’ come fumare un sigaro o leggere un libro. Ci vuole tempo ma soprattutto ci vuole LA VOLONTÀ DI TROVARE QUEL TEMPO!

 

Il Tempo… mi riporta allora alla mente tempi lontani ma che ben si legano alla mia colonna sonora di questo mese, che mi rimandano a qualche giorno fa quando il film “Bohemian Rhapsody” è stato tra i protagonisti della notte degli Oscar. Io non ho visto la premiazione e neanche ho ancora visto il film, ma in compenso ero a Barcellona, quel caldo venerdì di inizio agosto del 1986, quando i Queen (quelli di Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon, accompagnati da Spike Edney, per capirci!) fecero uno splendido concerto all’interno del loro Magic Tour europeo. Non potevo sapere che quello sarebbe stato uno dei suoi ultimi concerti con i Queen… e che, di li a poco, ci avrebbe lasciato.

Eppure quel concerto, quelle luci, quella voce ancora oggi mi emoziona e suscita in me sensazioni profonde che, purtroppo, non potrò più rivivere dal vivo.

Dovrò quindi accontentarmi di ascoltarmi il vinile di “A Kind of Magic” e quello di “A Night at the Opera”, dove per la prima volta abbiamo potuto ascoltare la stupenda Bohemian Rhapsody, oggi assunta di nuovo agli onori della cronaca grazie a questo film…

Un rinnovato interesse per una canzone fortemente voluta da Freddie Mercury e che prende il nome (rapsodia) proprio dalla complessa struttura musicale decisamente non convenzionale.

 

Scrivetemi pure, come sempre, senza remore a:

abassanelli@fedeltadelsuono.net

 

Buona musica e avanti tutta!

 

 

—————————————

 

 

EDITORIALE

Rapsodia di primavera

di Andrea Bassanelli

 

IN COPERTINA

Queen

Tra Demonio e Santità

di Mauro Bragagna

 

IL CAPPELLO A CILINDRO

Lettere al Direttore

di Andrea Bassanelli

 

IL REGNO DEGLI ASCOLTI

Primo ascolto

Impianto High-End completo

Omega Audio Concepts Essenziale

Un primo ascolto…Essenziale!

di Dimitri Santini

 

Giradischi a trazione a cinghia

Pro-Ject Debut III S Audiophile

Bello e possibile

di Gabriele Brilli

 

Cavi di potenza

Goldkabel Executive Series LS440 Rhodium

Ach! Ankora qvesti teteschi!

di Dimitri Santini

 

DAC e ampli cuffie

iFi Micro iDSD Black Label

Nelle botti piccole…

di Dimitri Santini

 

Condizionatore di rete

SOtM MT-1000

Lo scioglilingua

di Dimitri Santini

 

I DECALOGHI

di Lorenzo Zen

 

HI-END MAGAZINE®

Amplificatore integrato

Denon PMA-2500NE

Sua maestà

di Paolo Lippe

 

Diffusore da pavimento

Fletcher & Munson Orator model LT

Italiane al 100%, dal progetto alla realizzazione

di Alberto Guerrini

 

Amplificatore integrato a valvole

Synthesis NYC 200i

Grandi dimensioni per ricami finissimi

di Alberto Guerrini

 

IL CLUB BLU PRESS

Accessori – Modulo Iscrizione e Abbonamenti

 

LA BACCHETTA MAGICA

FDS MUSICA a cura della Redazione

NOTIZIE DAL MONDO DELLA MUSICA a cura di Giada Ventura

DISCO DEL MESE di Mauro Bragagna

JAZZ DISCHI di Francesco Peluso

ROCK E I SUOI FRATELLI AUDIOFILI di Mauro Bragagna

APPUNTAMENTI D’ASCOLTO a cura di Giada Ventura

DEUS EX AUDIO a cura di Paolo Lippe

 

ANNUNCI COMPRO/VENDO

a cura della Redazione

Pubblicità