Pubblicità


Prestigiosa ed entusiasmante competizione nella quale Canevel Spumanti sarà  sponsor ufficiale del nuovissimo first 40 Rebel

Al via sabato, uno degli appuntamenti più prestigiosi del circuito velico mondiale, la Rolex Middle Sea Race, giunta quest’anno alla sua 33ma edizione.

Cinque giorni di dura navigazione nel Mediterraneo, partendo da Malta, attraverso lo stretto di Messina, passando poi dalle Isole Eolie, dalle Egadi, Pantelleria e Lampedusa, fino a tornare nuovamente a Malta, dopo ben 606 miglia e attraverso un alternarsi di scenari suggestivi e di complessi cambi di condizioni metereologiche. Una competizione che attira equipaggi internazionali di altissimo livello per questa appassionante gara.

Leader nel settore Manuel Costantin, che dopo aver vinto in 11 anni di regate, 2 Campionati Mondiali, 2 Italiani, 1 Campionato Mediterraneo, 3 Centro Europei, 1 Campionato Europeo, il Premio Armatore dell’anno, 2 Campionati Croati e 3 Trofei adriatico, è in questa edizione armatore di Rebel, nonché Presidente dell’Indigo Sailing Team.

Rebel, il nuovo First 40 varato a Trieste lo scorso Luglio, si è preparato all’evento vincendo la XXIII Coppa 2 fari, il Trofeo Finozzi, e la Settimana Velica a Trieste, che ha visto al timone, Giorgio “Dodo” Gorla, il velista italiano con più medaglie vinte dopo la Sensini che vanta nel suo prestigioso palmares due bronzi olimpici sulla Star a Mosca e a Los Angeles, un oro ai mondiali in Portogallo del 1984, davanti a un giovane Paul Cayard solo terzo, e 2 Ori agli europei in Danimarca nel 1985 e in Italia nel 1987.

Presente nell’equipaggio negli appuntamenti triestini, Carlo Caramel in rappresentanza del main sponsor Canevel Spumanti visibile nelle splendide vele.

In merito Manuel Costantin dichiara: “La barca, dopo le ultime modifiche è perfetta , le vele Ullmann Sails sono quanto di meglio si possa avere, l’equipaggio perfetto, la coscienza è a posto. Ci servirà solo una buona dose di fortuna, che quest’anno comunque non abbiamo sfruttato e dovremmo essere a credito. In ogni caso un Salmanazar di Canevel in banchina è pronto ad aspettarci per brindare a questa avventura!!”

Sponsor della Rebel sarà infatti Canevel, che già da 5 anni naviga con l’Indigo Sailing Team, mietendo successi nei mari italiani. L’amicizia con Manuel Costantin risale da lunga data, ma la passione in comune per la vela ha contribuito a creare questo rapporto vincente.

Timonieri alla Rolex Middle Sea Race saranno Francesco Ficuliana, presidente Unione Vela Altura Italia, Nicolò de Manzini, presidente Yacht Club Adriaco e Adriano Condello della Veleria Ullman.

 

http://www.rolexmiddlesearace.com/

Pubblicità


 

La Canevel Spumanti nasce nel 1979 a Santo Stefano di Valdobbiadene grazie alla professionalità e alla passione di Mario Caramel e Roberto De Lucchi, con l’obbiettivo di produrre uno spumante di eccellenza in grado di valorizzare le qualità delle uve Glera.  “Canevel”, in dialetto veneto, significa la piccola cantina, il posto dove tenere i vini migliori, dove custodire gelosamente segreti e tradizioni. Nascono così i vini, gli spumanti e i cru

L’azienda vinicola fedele alla passione per il lavoro, all’attaccamento al territorio, al rispetto per il vino e alla ricerca della qualità, continua a introdurre le innovazioni e le competenze in grado di esaltarli ed esprimerli in prodotti di eccellenza.

Pubblicità