FEDELTÀ DEL SUONO n. 260 – Agosto 2017


È il nostro momento…

 

RENEGADES

 

Run away-ay with me

Lost souls and reverie

Running wild and running free

Two kids, you and me

 

And I say

Hey, hey hey hey

Living like we’re renegades

 

Hey hey hey

Hey hey hey

Living like we’re renegades

Renegades

 

Renegades

Long live the pioneers

Rebels and mutineers

 

Go forth and have no fear

Come close and lend an ear

And I say

Hey, hey hey hey

 

Living like we’re renegades

Hey hey hey

Hey hey hey

 

Living like we’re renegades

Renegades

Renegades

All hail the underdogs

All hail the new kids

All hail the outlaws

Spielbergs and Kubricks

It’s our time to make a move

It’s our time to make amends

It’s our time to break the rules

Let’s begin…

And I say

Hey, hey hey hey

Living like we’re renegades

Hey hey hey

Hey hey hey

Living like we’re renegades

Renegades

Renegades

 

X Ambassadors

Compositori: Samuel Nelson Harris, Alexander Junior Grant, Casey Wakeley Harris, Adam Levin, Noah G. Feldshuh

 

 


Questo mese lo spazio per le Lettere al Direttore è saltato… ancora.

Siamo veramente stretti all’interno delle nostre 100 pagine ma, d’altronde, non è certamente questo il momento per allargarsi…speriamo che questa fine anno ci riservi qualcosa di interessante e qualche sorpresa (POSITIVA, mi raccomando!).

Nel frattempo in questa calda notte del 4 agosto mi viene quasi naturale fare con voi il punto della situazione, visto che abbiamo superato i dodici mesi di gestione.

 

Mi sembra che le cose siano andate meglio di quello che non avrei osato pensare.

Voi lettori ci avete continuato a seguire con sempre maggiore passione e in maniera finalmente “attiva”, dopo anni di quasi totale assenza di contatto.

Le numerose lettere che arrivano in redazione lo testimoniano e ne sono la rappresentazione plastica.

Come anche il fatto che, nel nostro piccolo, stiamo cercando di cambiare questo nostro mercato con fatti concreti.

Da mesi abbiamo iniziato a virare i nostri sforzi verso un pubblico più ampio, fatto di appassionati e di audiofili ma anche di neofiti e amanti della Musica in generale. Vedo che le rubriche coordinate da Giada sono molto seguite e ritenute anche utili, visto che non si limitano solo a segnalare le nuove uscite ma anche gli eventi, più o meno noti, che potremmo andare ad ascoltare nel mese che ci separa dalla prossima uscita.

Molto interesse ha anche destato la rubrica condotta e gestita da Roberto Pezzanera (che non solo ha risposto ad un mio precedente editoriale ma si è rimboccato le maniche per aiutarci a fare una rivista sempre più interessante) che ci guida ogni mese alla scoperta della “filosofia dell’ascolto critico”, come qualcuno ben più importante e noto di me ama definirlo.

Evidentemente siamo sulla giusta strada…

Con alcuni collaboratori, poi, siamo già in parola di sentirci per vedere di studiare qualcosa di nuovo che dovremmo sviluppare verso la fine di quest’anno.

Roberto, Paolo, Vincenzo, come anche i più “anziani” Dimitri, Gabriele, Marco, Mauro, Valerio, Antonio, Cristiano, etc. saranno coinvolti in un cambiamento della rivista che sarà guidato, ovviamente, dalle due colonne portanti che sono Alberto e Lorenzo.

So che ognuno di loro ci concederà qualche minuto del loro tempo estivo per ripensare a questa collaborazione e alla nostra rivista, proprio nell’intento di fare un prodotto che non sia solo bello e interessante da leggere ma anche divertente e innovativo…

 

D’altronde, come mi chiedeva Carlo Massimo qualche settimana fa: “Cosa è quindi l’Hi-Fi?

Che cosa è che vi spinge ogni mese ad andare in edicola e comprare questa rivista? (le altre potete anche comprarle, ma saltuariamente!)

Che cosa vorreste trovare o NON trovare su queste pagine?

 

Io so che vorrei provare a far comprendere che l’Hi-Fi, a differenza di ciò che alcuni possano pensare, non è un mondo “per pochi ricchi eletti”, non è e non deve essere una cosa legata al benessere economico di una persona ma, invece, alla sua “cultura”.

Al suo desiderio di crescere e di elevarsi.

Alla sua voglia di trovare un porto sicuro e tranquillo in mezzo ad un mondo che è sempre più in tempesta.

 

La musica può fare tutto questo?

SI

 

E non serve un impianto con i cavi in oro zecchino e un diffusore in cemento armato con basamento in uranio impoverito per godere delle emozioni che solo la Musica può darci.

 

Io, nel frattempo, ho letto e studiato. Mi sono messo al fianco di chi ne sapeva più di me e ho utilizzato questi mesi per analizzare.

Per cercare di capire che cosa sia un ascolto fatto in modo critico per poter essere poi spiegato a terzi…

Di sicuro a breve comincerò anche io a scrivere le mie prime impressioni di ascolto.

Non mi aspetto indulgenza ma, anzi, mi aspetto di leggere critiche severe ma costruttive.

 

Io mi baserò sulle mie esperienze, sui tanti concerti ascoltati dal vivo, sull’amicizia con i tanti musicisti che conosco e con i quali cercherò di comprendere ancora meglio che cosa fa la differenza tra sentire ed ascoltare la Musica…

 

Vedremo…

 

Per ora vi giungano i miei saluti per queste calde vacanze estive.

 

Scrivetemi pure, come sempre, senza remore a abassanelli@fedeltadelsuono.net

 

Buona musica e avanti tutta!

 

 

EDITORIALE

È il nostro momento…

di Andrea Bassanelli

 

IN COPERTINA

Rattle and Hum

Vasco Rossi

di Mauro Bragagna

 

IL CAPPELLO A CILINDRO

HIGH END e hifideluxe – Monaco 2017

Reportage – parte III

a cura di Giada Ventura

 

Personaggi

Peter Principle & Tuxedomoon

di Paolo Lippe

 

L’ascolto critico

Valutare un impianto audio:

L’immagine sonora

di Roberto Pezzanera

 

IL REGNO DEGLI ASCOLTI

Impianto sotto i 999 Euro

ELAC Debut B4 + Cocktail Audio X12

La strana coppia

di Dimitri Santini

 

Multiroom

SONOS PLAY:5 e PLAY:1

La rivincita dei Nerd

di Dimitri Santini

 

Diffusori bookshelf

Sound Fidelity F-1

Cose buone con poco

di Dimitri Santini

 

Amplificatore integrato valvolare

Longstone Brezza

L’HIFI umbro che non ti aspetti

di Alberto Guerrini

 

Cuffie e dintorni

Cuffia e amplificatore per cuffie

Kingsound KS-H3 + M-10

Quando l’unione fa un buon ascolto

di Marco Bicelli

 

I DECALOGHI

di Lorenzo Zen

 

HI-END MAGAZINE®

DAC con stadio di uscita a valvole

Synthesis Roma 69DC

La forma e la sostanza ovvero Hi-Fi a km 0

di Gabriele Brilli

 

Amplificatore integrato e lettore CD

YBA WA202 e WM202

It’s fun to stay at the YBA

di Dimitri Santini

 

IL CLUB BLU PRESS

Accessori – Modulo Iscrizione e Abbonamenti

 

LA BACCHETTA MAGICA

FDS MUSICA a cura della Redazione

NOTIZIE DAL MONDO DELLA MUSICA a cura di Giada Ventura

DISCO DEL MESE di Mauro Bragagna

ROCK E I SUOI FRATELLI AUDIOFILI di Mauro Bragagna

APPUNTAMENTI D’ASCOLTO a cura di Giada Ventura

JAZZ DISCHI di Francesco Peluso

 

ANNUNCI COMPRO/VENDO

a cura della Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: