CAMPARI svela il suo nuovo look. L’evoluzione di un’icona della modernità, dal 1860 ad oggi

Pubblicità


Campari, l’aperitivo per eccellenza, simbolo di stile ed eleganza, nel 2013 ridisegna il suo look. Un momento di rinnovamento per Campari, che ha fatto del dialogo con il suo tempo una costante, rendendolo un’icona contemporanea e nota in tutto il mondo. Nel 2013 Campari si veste di una nuova bottiglia, dalla forma sofisticata ed essenziale, decorata da un nuovo profilo d’argento del logo e dalla goffratura di vetro che sottolineano l’eleganza dell’aperitivo rosso per eccellenza.

campariPer comunicare il carisma e la passione di Campari Claessens International ha disegnato un restyling della bottiglia caratterizzato da ritocchi essenziali ma in stile contemporaneo.

Il risultato è un prodotto di design incredibilmente elegante: la silhouette della nuova bottiglia, infatti, ha un collo più lungo, “spalle” più slanciate e un “girovita” raffinato, mentre la goffratura di vetro dona alla bottiglia uno stile unico. Il pack perfetto per esaltare il rosso intenso di Campari, suo segno distintivo.

Il trattamento con pellicola d’argento rinnova il logo Campari. L’etichetta più piccola e più pulita è stata progettata contestualmente alla bottiglia per creare il perfetto equilibrio tra stile e contemporaneità, pur mantenendo immediata la riconoscibilità di Campari. I dettagli grafici esaltano l’immagine sofisticata del brand, mentre la scritta in grassetto sulle origini milanesi afferma con vigore l’autenticità dell’icona dell’aperitivo italiano.

Dal 1860 ad oggi, Campari ha sempre comunicato con il linguaggio grafico e toni stilistici all’avanguardia, anticipando le tendenze e affermandosi come oggetto di moda e icona di stile. Campari ha accompagnato la vita di generazioni dall’opera ai ritmi swing, dal rock all’ house al lounge: sono cambiati gli stili ma Campari è da sempre presente sulle scene. Adattandosi alle nuove generazioni, al rinnovamento di forme e sapori ha attraversato le epoche e si presenta oggi con un look rinnovato, estremamente raffinato, che lascia ancora più spazio all’inconfondibile liquido rosso.

Con questo elegante restyling Campari ribadisce ancora una volta la sua posizione di ‘icona dell’aperitivo’”, commenta Andrea Conzonato, Chief Marketing Officer, Gruppo Campari. “La nuova immagine del marchio trasmette alla perfezione i valori del brand e lo affermano nuovamente come simbolo di stile ed eleganza“.

 

www.camparigroup.com

www.campari.com
http://www.facebook.com/#!/CampariItalia?fref=ts

 

Informazioni sul Gruppo Campari

Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton, Campari, Cinzano, SKYY Vodka e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 15 impianti produttivi e 4 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 16 paesi. Il Gruppo impiega oltre 4000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM)  sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: www.camparigroup.com.

Pubblicità


Pubblicità


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.