Cresce anche in Italia il successo di BedyCasa, il sito numero uno al mondo per prenotare soggiorni in abitazioni private

La nuova piattaforma di prenotazione via web, introdotta sul mercato nel 2007 e presente nel nostro paese dal 2011, ha già fatto registrare una crescita del 321% delle prenotazioni nel 2012

bedycasaNato in Francia nel 2007 per iniziativa di un’appassionata di viaggi con l’obiettivo di offrire un modo diverso di viaggiare, più autentico e più economico, il portale BedyCasa permette di scegliere una sistemazione che consente ai viaggiatori di scoprire una città, una regione o un paese attraverso gli occhi della gente del posto. Un’esperienza speciale che ha già conquistato numerosi visitatori anche in Italia, come dimostrano i dati relativi alle prenotazioni, che nel 2012 sono cresciute complessivamente del 321% rispetto all’anno precedente. Ancora più interessanti i dati relativi alle destinazioni più gettonate del Bel Paese: la classica terzina Venezia, Roma e Firenze ha infatti fatto registrare incrementi delle prenotazioni rispettivamente del 940%, del 760% e del 700%, mentre la sempreverde Bologna ha conquistato il piazzamento d’onore sotto il podio con un +470%.

“Il lusinghiero successo di BedyCasa in Italia rappresenta una sicura testimonianza della validità della filosofia del sito web, che permette di ampliare le proprie esperienze di viaggio basandosi sulla condivisione, sullo scambio umano e sulla ricchezza delle diversità culturali – sottolinea Chiara del Vecchio, Country Manager per l’Italia di BedyCasa – oltre a rappresentare una soluzione economicamente vantaggiosa”. “Inoltre, la presenza di BedyCasa in Italia costituisce un’ottima occasione per promuovere le bellezze e le peculiarità del nostro Paese a una fascia ancora più ampia di viaggiatori, consentendo nel contempo ai padroni di casa di incontrare nuove persone interessanti e di ottenere entrate extra dall’affitto di una delle loro camere”.

Vera e propria piattaforma di condivisione, BedyCasa fa viaggiare in modo autentico e a prezzi bassi. Presente in 162 paesi, il sito permette di scegliere tra più di 16.000 diverse sistemazioni, dalla camera in un’abitazione privata al cottage, senza dimenticare il notissimo Bed & Breakfast. A differenza di altri siti, BedyCasa offre non solo alloggio, ma un incontro, uno scambio culturale o una scoperta di nuove destinazioni grazie ai consigli personalizzati dei residenti locali. Una vera e propria esperienza di arricchimento al centro della quale è posto l’elemento umano, in grado di fare ogni volta la differenza.

Ma come funziona in concreto BedyCasa? Con pochi clic, è possibile trovare e prenotare una sistemazione nel luogo desiderato, grazie anche all’aiuto di un motore di ricerca e alle testimonianze di altri viaggiatori che guidano la scelta. Per fissare il soggiorno e rendere l’incontro ancora più facile, il team di BedyCasa si occuperà di pagare l’ospitante all’indomani dell’arrivo. Ma scegliere BedyCasa significa anche affidarsi a una soluzione anti-crisi, visto che i soggiorni costano in media 25 euro a notte. Inoltre, gli ospitanti fanno parte di una comunità certificata, in quanto BedyCasa effettua una selezione approfondita per garantire la motivazione di chi offre alloggio e la qualità delle abitazioni.

Alcune cifre permettono di avere un’idea del crescente successo di BedyCasa:

  • presenza in 162 paesi
  • oltre 100.000 membri
  • circa 16.000 offerte di alloggio
  • 47.316 notti finora prenotate attraverso il sito
  • più di 15.000 persone hanno già viaggiato con BedyCasa
  • 48 diverse tipologie di sistemazione.

 

Introdotto sul mercato nel 2007, BedyCasa è un sito web di prenotazioni di camere in famiglia, b&b e altre sistemazioni private in tutto il mondo. Creata inizialmente sotto forma di blog da parte della sua fondatrice, la globetrotter Magali Boisseau, BedyCasa è ormai diventata una piattaforma di riferimento con più di 100.000 membri. Nel mese di dicembre 2012, BedyCasa ha raccolto fondi per 1 milione di euro per crescere e continuare a offrire esperienze uniche alla sua comunità. Per ulteriori informazioni http://it.bedycasa.com/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: